Come scrivere un buon report in inglese

di Roberto Mura tramite: O2O difficoltà: media

Che sia per lavoro, per la scuola o per ottenere una certificazione della lingua, scrivere un buon report in inglese è importante. Un report è un testo, una recensione di un evento comprensiva, se necessario, dell'analisi di certi dati. Naturalmente le difficoltà maggiori si riscontrano, per chi non conosce perfettamente la lingua, nella stesura in inglese, e se si frequentano dei corsi come il "First Certificate of English" (FCE) dovete imparare a scrivere un report non solo corretto dal punto di vista grammaticale, ma anche nella struttura. Vediamo dunque come fare per realizzare un buon report in inglese. Sicuramente non è immediato ma con pazienza si ottiene un ottimo risultato.

Assicurati di avere a portata di mano: Conoscenza della lingua inglese

1 Il linguaggio è la prima cosa su cui soffermarci. Si prevede un linguaggio specifico e formale, ma ciò non significa che dovete utilizzare frasi complesse o periodi troppo lunghi: cercate di esprimervi chiaramente e di delineare accuratamente l'argomento che intendete trattare. Potete usare i cosiddetti "linking words", ovvero parole chiave che collegano due periodi o due concetti, che vi permetteranno di organizzare in modo più sistematico il testo. Ecco un sito che può sicuramente dare un buon contributo. http://cec.vcn.bc.ca/gcad/modules/rep-btri.htm

2 Per quanto riguarda la struttura del report, ci sono delle regole da seguire. L'inizio del testo deve essere una "Introduction", un'introduzione che ha come scopo la presentazione del report e le sue finalità principali. Se sei alle prime armi, puoi avvalerti di frasi fatte inerenti l'argomento trattato, come per esempio "This report describess/outlines/deals with"(questo "report" descrive/delinea/tratta di); ne esistono di diverse, e possono risultare molto utili per facilitarvi il lavoro. Ecco qualche utile dettaglio da aggiungere. http://worldbridge.it/blog/corsi-di-lingua-inglese/lettera-formale-inglese

Guarda il video:

Continua la lettura

3
Dopo l'introduzione si redigono i paragrafi, ciascuno distanziato di almeno un rigo dall'altro e tutti con un titolo specifico, in base al tema affrontato.  Procedete quindi nella definizione delle varie categorie e nella suddivisione delle sezioni di cui sarà composto il report; uno schema può aiutarvi ad avere un quadro chiaro di come sarà il report a lavoro ultimato.  Approfondimento Come fare la composition di un testo in inglese (clicca qui) Essendo una recensione, ci si aspetta di trovare sia gli aspetti positivi che negativi dell'evento preso in esame e, se viene richiesto, dei suggerimenti e consigli per migliorarlo in futuro; a questo scopo è possibile adoperare frasi come "It might be advisable to" (sarebbe consigliabile) oppure "I suggest/recomend/propose that we (o un qualsivoglia soggetto) should" (consiglio/propongo/raccomando che noi dovremmo).
Finiti i paragrafi, si può procedere alla stesura della "conclusion", le conclusioni a cui siete giunti attraverso la vostra trattazione; ciò che scriverete deve essere un sunto di ciò che avete precedentemente spiegato, in particolare eventuali modifiche future che devono essere prese in considerazione per migliorare l'evento di cui vi siete occupati.  Anche qui esistono delle formule già preparate: : "In conclusion" (in conclusione) o "To sum up" (per riassumere) sono le più utilizzate.  Infine, è opportuno rileggere svariate volte il lavoro compiuto, e se possibile farlo correggere da qualcuno più esperto.  Un ultimo consiglio è quello di scrivere contemporaneamente "Introduction" e "Conclusion", in quanto sono due paragrafi che si completano a vicenda.
In questo sito sono presenti ulteriori dettagli.http://domanderisposte.tuttogratis.it/attualita-e-societa/10/come-si-fa-a-scrivere-un-report/1363521/

Non dimenticare mai: Usate un dizionario per i termini che non conoscete

Come scrivere una buona review in inglese Saper scrivere è un'arte che molte persone sanno sfruttare al ... continua » Letteratura: gli esercizi di stile di Queneau Queneau (Le Havre, 21 febbraio 1903Parigi, 25 ottobre 1976) è ... continua » 10 consigli per imparare l'inglese L'inglese è una lingua che appartiene alle lingue germaniche insieme ... continua » Consigli e trucchi per migliorare il proprio inglese Come sapete tutti la popolazione mondiale, oltre ad essere caratterizzata per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come fare un riassunto in inglese

Anche chi riesce a scrivere riassunti senza difficoltà in lingua italiana può incontrare degli ostacoli quando lo stesso lavoro deve essere effettuato in lingua inglese ... continua »

5 trucchi per imparare l'inglese

Imparare l'inglese è diventato assolutamente fondamentale poiché rappresenta il miglior modo per parlare con altri interlocutori esteri. Oltre a questo aspetto bisogna considerare tutti ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.