Come risparmiare su libri e materiale scolastico

di Raffaele Sarnataro tramite: O2O difficoltà: media

Quando sta per iniziare un nuovo anno scolastico, l'obiettivo principale della maggior parte delle famiglie è quello di risparmiare su libri di testo e tutto l'altro materiale scolastico. L'acquisto di libri, quaderni, penne e così via costituisce una spesa consistente, che grava ogni anno sul bilancio di una famiglia. Come risparmiare su libri e materiale scolastico? Si può fare? Certo che sì. Vi illustriamo diverse accortezze mirate ad una riduzione della spesa. Questa guida vi servirà a spendere meno sui libri di testo e su tutto il resto del materiale scolastico.

1 State attenti ai prezzi dei libri Senza ombra di dubbio, i libri costituiscono la componente più gravosa di tutta la spesa scolastica. Il loro costo è estremamente elevato nel caso delle scuole superiori. In ogni circostanza, un metodo per arginare tale spesa consiste nell'avere a disposizione l'elenco di tutti i testi da acquistare. Da lì, verificate se sono nuove edizioni o meno. Nel secondo caso, potete attivarvi per trovarli di seconda mano. Potete rivolvervi a dei privati, nella maggior parte delle volte a famiglie di bambini e ragazzi più grandi che hanno avuto gli stessi docenti. Vanno bene anche le librerie specializzate, i siti Internet del settore e i mercatini dell'usato. Per risparmiare su libri e materiale scolastico, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

2 Conoscete alternative di risparmio E se non potete fare altro che acquistare libri nuovi? I metodi per risparmiare su libri e materiale scolastico non mancano nemmeno qui. Rivolgetevi alle catene di supermercati e centri commerciali, in grado di offrire il servizio di prenotazione e acquisto di libri per la scuola con sconti del 10-15%. Al tempo stesso, potete trovare libri a prezzi bassissimi direttamente sul Web. Esistono diversi siti che vi forniscono un servizio di questo genere. Tra i più noti per libri nuovi e usati, vi segnaliamo Amazon.it e Libraccio.it. In tutti e due i portali, visualizzerete l'intero elenco dei libri selezionati nella classe dei vostri figli per poi comprarli a prezzi contenuti.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Evitate le nuove edizioni se non necessarie Vediamo ancora come risparmiare su libri e materiale scolastico.  Vi consigliamo anche di verificare i singoli libri e confrontare le varie edizioni.  Approfondimento Come risparmiare sul materiale scolastico (clicca qui) Vi accorgerete spesso che le nuove versioni sono identiche a quelle precedenti.  In tali circostanze, vi suggeriamo di tenere o acquistare la vecchia edizione.  Se ci sono pagine differenti, fotocopiatele.  Attenzione però a non superare il massimale delle pagine da fotocopiare di un libro, corrispondente al 15%.  Se la vostra famiglia ha un reddito basso, informatevi sulla chance di ottenere il contributo previsto per l'acquisto dei libri.  Informatevi sul sito della vostra regione, o telefonate direttamente all'URP per sapere tutto dei requisiti e le modalità di accesso alle agevolazioni.

4 Date un'occhiata al materiale scolastico Diamo ora un'occhiata al resto del materiale scolastico. Verificate i prezzi di quaderni, quadernoni, matite, gomme, penne, temperamatite, pennarelli, righelli. Insomma, tutto ciò che riguarda la cancelleria. Potete contenere più facilmente la spesa, ma ecco come agire in maniera intelligente. Prima di tutto, evitare l'acquisto di singoli articoli di cancelleria. Comprate in stock da grossisti, online o in grandi supermercati. Valutate attentamente il rapporto qualità/prezzo. È inutile spendere qualche euro in meno per prodotti di scarsa qualità. Ed ecco come risparmiare su libri e materiale scolastico.

Non dimenticare mai: Nell'acquistare libri usati prestate attenzione alle condizioni del libro in generale e, soprattutto, a quelle delle pagine con esercizi Alcuni link che potrebbero esserti utili: GenitoriChannel.it: 15 risorse per risparmiare sui libri di scuola

Come risparmiare sul materiale scolastico In tempo di crisi, si sa, bisogna risparmiare su tutto. Ormai ... continua » Consigli per l'acquisto del materiale scolastico L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti ... continua » Come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive Le vacanze sono agli sgoccioli e i vostri bambini ancora devono ... continua » 5 oggetti fondamentali nello zaino scolastico Al termine delle vacanze estive bisogna pensare a come organizzare il ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.