Come riordinare gli appunti dopo la lezione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli studenti più meticolosi, che non vogliono perdersi la spiegazione del professore, sono soliti prendere appunti durante una lezione. In questo modo, ripassare a casa risulta essere molto più semplice e pratico. Tuttavia, poiché gli insegnanti tendono a spiegare velocemente, spesso gli appunti appaiono piuttosto confusi e disordinati. In questa guida dunque vedremo come riordinare gli appunti dopo la lezione.

26

Occorrente

  • Quaderni o fogli bianchi.
36

Può capitare durante una lezione di distrarsi un attimo e perdersi qualche spunto importante detto dal vostro professore, oppure può succedere che durante la scrittura non captiate qualche nozione e qualche concetto fondamentale. Essere ordinati, precisi, attenti e meticolosi quando si prendono degli appunti è davvero fondamentale per non rischiare di avere un quaderno ricco di nozioni tutte confuse tra loro. Per non rischiare di creare confusione dopo tutta la fatica che avete fatto nel prendere pagine e pagine di appunti, vi basterà seguire qualche regola essenziale per riordinarli come si deve.

46

Il primo passo da compiere per avere tutti gli appunti ben ordinati è quello di trascrivere gli appunti appena fatti su un quaderno o un'agenda pulita, in modo tale da non confondersi. Questo lavoro è importante farlo subito dopo la lezione in quanto, se aspettate troppo tempo, potreste dimenticare qualche passaggio. La mente infatti risulta più concentrata ed attenta e anche i ricordi saranno più nitidi. Se però non ricordate qualche concetto non temete: potete comunque consultare il libro di testo oppure chiedere delucidazioni al professore stesso.

Continua la lettura
56

È opportuno ricordare inoltre di integrare gli appunti appena scritti con il resto degli appunti presi nella lezione precedente o prestati da un collega, in modo da avere un quaderno che riassuma in maniera chiara, strutturata e precisa i concetti spiegati dal vostro docente. In sostanza, i vostri appunti devono essere completi e pronti per essere riletti con facilità, concisi e contenenti le nozioni essenziali per capire subito il cuore dell'argomento di cui trattano. Attraverso questi utili e semplici consigli da seguire, i vostri nuovi appunti saranno perfetti da studiare e da ripassare per essere usati come spunto veloce di ripasso prima di svolgere il vostro importante esame scritto o orale. In questa maniera, avrete schematizzato tutta la materia in maniera dettagliata, pulita, concisa e soprattutto ordinata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Integrate gli appunti con i libri di testo della materia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come memorizzare una lezione scolastica

Quante volte vi sarà capitato di dover affrontare un esame, una prova e di non riuscire a trovare la giusta concentrazione, e trovare difficoltà nel memorizzare nozioni, dati e quant'altro. Vediamo come fare per poter affrontare al meglio questo tipo...
Superiori

Come prendere buoni appunti a lezione

Un buon metodo di studio è essenziale per un andamento scolastico ottimale. A supportare lo studio, però, è necessario avere altrettanto buoni strumenti che facilitino il lavoro a casa. Oltre al libro di testo, che non tutti i professori seguono alla...
Superiori

5 consigli per un anno scolstico di successo

L'istruzione scolastica, si sa, è una delle fasi più importanti nella crescita individuale e sociale di un individuo. A differenza di qualche decennio fa, infatti, è oramai quasi obbligatorio possedere una solida istruzione per poter svolgere qualsiasi...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Superiori

Consigli per non annoiarsi a scuola

L'istruzione fornisce le conoscenze e la cultura sfruttabili durante il percorso di vita. Non tutti i bambini e ragazzi apprezzano l'importanza rappresentata dall'istruzione. Essi considerano pesante mostrare attenzione all'insegnamento e restare seduti...
Superiori

10 cose da non fare in classe

La classe è il posto in cui i ragazzi passano un gran numero di ore, dove imparano il rispetto per i compagni, la buona educazione e tante curiosità. Spesso però in classe si possono assumere degli atteggiamenti non consoni. Questi dovrebbero essere...
Università e Master

Come Seguire Al Meglio Le Lezioni Universitarie

Alla fine dei cinque anni di liceo, risulta sempre molto difficile la scelta dell'università che si vorrà affrontare negli anni a seguire. L'università, ovviamente com'è giusto che sia, è seriamente molto più impegnativa rispetto a tutte le scuole...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.