Come rimediare ad un brutto voto a scuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La scuola è uno dei più importanti elementi che caratterizzano la vita di ogni ragazza e ragazzo che hanno intenzione di diventare persone intelligenti ed acculturate. Ogni individuo si pone un fine, un obiettivo nella propria vita, come fare da grandi un determinato lavoro, tuttavia per ogni scelta è necessaria la giusta preparazione e la formazione che solo la scuola può darti. La strada non è tutta rose e fiori e a volte capitano degli incidenti di percorso, niente paura si può rimediare a tutto, anche ad un brutto voto.

24

Analizzare da principio le cause

Prima di escogitare metodi e rimboccarsi le maniche per rimediare al brutto voto, è necessario analizzare da principio le cause di questa mancanza in una determinata materia. Si sa, che i giovani hanno un' animo libero, spensierato che molte volte trasporta il ragazzo in un mondo tutto suo, dove ogni cosa è facile, non esistono problemi, e nessuna perplessità. Tuttavia, questo può pensarlo un ragazzino di tredici anni alle prese con le novità della scuola media, ma non di certo un ragazzo delle scuole superiori che deve proiettare la propria mente al futuro, alla vita che gli si prospetterà un giorno davanti ai suoi occhi. Se, non è la mentalità, la causa della carenza, magari la materia o non piace oppure non si è per niente portati per quel tipo di disciplina.

34

Mantenere la calma

Dopo aver appreso la notizia del brutto voto, innanzitutto bisogna mantenere la calma e non disperarsi. Consiglio piuttosto di chiedere spiegazioni all'insegnante di tale giudizio e anche delle dritte e dei consigli per migliorare nell'apprensione della materia. Nei giorni seguenti, lo studente dovrà studiare meglio la disciplina facendo attenzione ai punti più incerti e che magari non ha ben compreso. Quando la lezione sembra essere più chiara, suggerisco, di chiedere al professore una definitiva interrogazione per riparare il giudizio sgradevole. Molte volte, anche se un ragazzo studia tanto succede che non riesce a raggiungere l'obiettivo stimato. In questi casi, è necessario che il ragazzo mostri tutta la sua buona volontà e il suo impegno messo nello studio della materia.

Continua la lettura
44

Rimediare

Il professore ammira l'impegno di ogni studente, dopo un brutto voto ci vuole molta determinazione per rimediare, importante oltre che lo studio autonomo è anche l'attenzione in classe. Le gocce di pioggia che si infrangono sulla finestra alcune volte sono più interessanti, ma se realmente si vuole riparare a quel voto c'è bisogno di molta attenzione anche in classe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

10 modi per dire ai tuoi genitori di aver preso un brutto voto

Non devi, assolutamente dimenticare che il dialogo è fondamentale in qualsiasi tipo di rapporto. Questo perché il saper e poter comunicare e, conseguenzialmente ascoltare stabilisce la veridicità del legame che, così presenta parti che intendono aiutarsi,...
Superiori

Come recuperare un brutto voto a scuola

L'ambito scolastico è sicuramente ricco di meccanismi complessi ma anche interessanti e chi è studente lo saprà più che bene. Così come saprete bene che lo studio è molto importante per riuscire non solo ad avanzare nel mondo del lavoro, ma anche...
Superiori

Come rimediare ad un voto basso in condotta

Andare bene a scuola è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza. Può capitare ad alcuni alunni di ricevere un voto molto basso in condotta, trovandosi così forse un po' disorientatati, non sapendo bene come poter fare a rimediare questa situazione...
Superiori

Consigli per recuperare un brutto voto in matematica

La matematica è sempre stata (e lo sarà sempre) gioia o dolore di tutti i ragazzi che frequentano la scuola. C'è chi ha una particolare dote nel comprenderla in maniera veloce e intuitiva, c'è chi invece ha grandi difficoltà e spesso si sente frustrato...
Superiori

Cosa comporta il 5 in condotta

Quando l'anno scolastico sta per finire e la pagella sta per avvicinarsi gli studenti, oltre a fare i conti con le valutazioni che riceveranno nelle materie di studio, devono anche pensare al voto che prenderanno in condotta. Il comportamento, fondamentale...
Università e Master

Come affrontare un esame non riuscito

Nei diversi corsi di studi universitari, talvolta può succedere di non riuscire in un esame, magari ricevendo una bocciatura o anche un voto troppo basso che va a rovinare la media.Purtroppo, in questi casi, uno studio intenso e tanto impegno non riescono...
Superiori

Come non essere interrogati

L'interrogazione è qualcosa che sicuramente spaventa molti studenti, specialmente quando non è stata programmata dai professori e, diciamo che... Non siamo nelle condizioni migliori per affrontarla... Capita spesso infatti che molti professori fanno...
Superiori

Come chiedere a un professore di cambiare il tuo voto

Durante il percorso scolastico per ottenere dei buoni risultati occorre impegnarsi e studiare, ma anche cercare di avere un buon rapporto con il proprio professore, per evitare di essere presi di mira e ricevere poi dei brutti voti. In questo modo, capirai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.