Come preparare una scheda di verifica

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

La verifica, ancora prima che agli studenti, è uno strumento molto utile al docente per verificare la conoscenza generale della classe di un determinato argomento prima di procedere oltre con il programma scolastico. Andiamo a vedere come preparare una scheda di verifica in maniera efficace, che permetta una valutazione adeguata e precisa del livello di preparazione dei propri alunni.

28

Occorrente

  • Computer
  • Chiavetta
  • Stampante
  • Carta da stampante A4
  • Manuale del docente
38

Decidere la parte di programma sulla quale fare la verifica. L'argomento dev'essere ovviamente già stato adeguatamente affrontato in classe, in modo da fornire agli alunni i mezzi necessari per svolgere gli esercizi assegnati. Bisogna inoltre tenere conto della quantità di materiale che dovranno ripassare gli studenti in rapporto al tempo che hanno per prepararsi alla verifica. Troppo poco materiale non permette al docente di avere un quadro approfondito della conoscenza della classe; troppo materiale risulta dispersivo nella strutturazione della prova e non permette agli studenti di prepararsi in maniera adeguata. Si consiglia quindi di programmare le verifiche all'inizio dell'anno scolastico, tenendo conto del piano di studi stabilito.

48

Strutturare adeguatamente la verifica. Gli esercizi dovranno coprire tutta la parte di programma la cui conoscenza si intende verificare. Si può scegliere di stilarli da soli; altrimenti molte case editrici offrono dei manuali per i docenti contenenti diverse schede di verifica già pronte da offrire alla classe. Si può, volendo, proporre una prova composta sia da esercizi scritti dal docente stesso sia da quelli proposti dal manuale del docente in dotazione. È bene che la prova faccia riferimento, in modo superficiale, a conoscenze già verificate in precedenza. Questo servirà alla classe per ripassare i concetti già consolidati e al docente per assicurarsi che questi concetti siano rimasti impressi nelle menti dei propri alunni.

Continua la lettura
58

Stilare degli efficaci parametri di valutazione della verifica. Il corretto svolgimento del 50% degli esercizi dovrebbe ammontare alla sufficienza ed essere accessibile a tutta la classe. L'altro 50% dovrebbe crescere progressivamente di difficoltà per permettere al singolo studente di dimostrare un approccio più critico e organico nei confronti dell'argomento per guadagnarsi una valutazione più alta. Se si preferisce, inserire un esercizio di difficoltà molto alta per fornire ai più bravi della classe la possibilità di sfidare le proprie conoscenze per ottenere il 10. I parametri non devono essere troppo rigidi; ogni studente ha un suo metodo di svolgimento che può in qualche modo influire sulla valutazione.

68

Avvalersi di un programma di scrittura del computer quale Word o simili per strutturare la verifica. Aggiungere, in alto a destra, uno spazio nel quale l'alunno scriverà il proprio nome e cognome. A discrezione del docente, si può inserire lo spazio anche per indicare la classe e la data della verifica, altrimenti questi dati possono essere aggiunti al computer al momento della preparazione della scheda. Si consigliano gli spazi vuoti qualora si intenda riutilizzare la stessa scheda con altre classi.

78

Stampare una copia della verifica per ogni alunno della classe alla quale la si intende proporre. È sempre bene avere delle copie in più per sé stessi o semplicemente per coprire ogni possibile eventualità dovesse verificarsi. Per sicurezza, salvare il file della scheda in una chiavetta da portarsi appresso qualora si dovessero dimenticare le schede stampate a casa e/o si palesasse la necessità di stamparne altre in copisteria o a lavoro.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di dedicare le ore antecedenti alla verifica al ripasso collettivo dell'argomento in questione, per chiarire ogni eventuale dubbio la classe possa avere al riguardo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Cosa comporta il 5 in condotta

Quando l'anno scolastico sta per finire e la pagella sta per avvicinarsi gli studenti, oltre a fare i conti con le valutazioni che riceveranno nelle materie di studio, devono anche pensare al voto che prenderanno in condotta. Il comportamento, fondamentale...
Università e Master

Come verbalizzare un esame universitario

Come studente universitario, può capitarti di ritrovarti nella difficile situazione di dover affrontare un esame mentre sei sprovvisto di libretto accademico o non puoi ancora ufficializzare il voto conseguito. Le motivazioni alla base di questo problema...
Superiori

Come gestire situazioni critiche in classe

Nell'ambiente scolastico, il rapporto studente-insegnante è cruciale per apprendere con successo. Spesso, però, tale rapporto risulta difficile, freddo, incapace di svilupparsi positivamente. Il ruolo dell'insegnante è anche quello di educatore. Un...
Superiori

Consigli per non annoiarsi a scuola

L'istruzione fornisce le conoscenze e la cultura sfruttabili durante il percorso di vita. Non tutti i bambini e ragazzi apprezzano l'importanza rappresentata dall'istruzione. Essi considerano pesante mostrare attenzione all'insegnamento e restare seduti...
Superiori

Come preparare un buon esame di maturità

Non esiste una formula magica in grado di assicurarti automaticamente un buon voto all'esame di maturità. Tuttavia, ci sono tanti piccoli accorgimenti che ti consentono di preparare con calma la tua prova finale, senza ridurti a studiare la mattina stessa,...
Elementari e Medie

Come Prenotare Ed Assistere Ad Una Seduta Del Senato In Qualità Di Accompagnatore Di Alunni

Se si è deciso di intraprendere la carriera legata all'insegnamento del "diritto" è necessario far comprendere agli alunni, i caratteri fondamentali della legislatura Italiana, inculcando loro i principi basilari delle commissioni monocamerali e bicamerali...
Superiori

Come convocare il consiglio di classe

Il consiglio di classe è un organo istituzionale che ha le seguenti funzioni: favorire i rapporti tra docenti e genitori, proporre iniziative al collegio docenti, verificare e valutare il percorso formativo degli alunni della classe, fissare gli obiettivi...
Elementari e Medie

Come evitare di fare errori in matematica

Tra le materie più complesse sin dai primi anni scolastici, vi è sicuramente la matematica. La matematica è una disciplina molto contorta e complessa, basata su ragionamenti, verifiche e calcoli e molto spesso, risulta complessa per moltissimi alunni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.