Come memorizzare testi lunghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni giorno studenti iscritti alle scuole superiore ed all'università devono confrontarsi con testi lunghi e trovare un modo per memorizzarli. Il problema non è insormontabile. Se il testo è da studiare si tratta solamente di analizzarlo al fine di capirlo. Una volta fatto questo la fase della ripetizione sarà molto semplice. Più complicato è invece memorizzare un testo allo scopo di ripeterlo esattamente come può captare, ad esempio, per una poesia. In questa guida saranno elencati degli stratagemmi che vi aiuteranno in quest'opera che sembra a molti impossibile.

25

La prima cosa è darsi un metodo di studio. Cercate un posto dove potete stare tranquilli e che sia lontano da qualunque cosa possa distrarvi (rumori, televisione, computer). Cominciate a leggere le prime righe; questo approccio deve essere consapevole per cui fermatevi e cercate di capire prima di tutto se l'argomento è di vostro interesse e poi se vi sta rimanendo in testa. In caso negativo dovete spronarvi, prendete una matita rossa o un evidenziatore e sottolineate i passaggi chiave dell'argomento. Se vi trovate bene con gli schemi potete farne uno riassuntivo su un foglio così avrete sottocchio tutto il paragrafo (o il capitolo) e in più vi renderà molto più breve e semplice la fase del ripasso.

35

Potete provare a frammentare l'argomento. Aiutatevi con una matita a dividere il testo in paragrafi. Questa suddivisione può essere fatta in base agli eventi cronologici che vi vengono proposti. Riassumete ogni segmentazione e poi unite insieme i frammenti con logica nel momento della ripetizione.

Continua la lettura
45

Un'altra alternativa, anche se meno veloce e più macchinosa, è quella di riscrivere più volte il testo. Questo metodo è supportato dal fatto che il nostro cervello tende ad assimilare ciò che viene scritto in modo rapido e duraturo nel tempo. Importantissimo è anche ripetere ad alta voce perché noi siamo dotati anche di una memoria uditiva e fare questo ci permetterà di imprimere con maggiore forza le informazioni nella mente. In più questo sistema è utile per acquisire sicurezza e padronanza dell'argomento che si deve portare all'interrogazione oppure all'esame.

55

Quando si parla di un lungo testo si può intendere anche una poesia. In questo caso non si tratta di rielaborare delle informazioni ma di imparare a memoria per cui il processo di assimilazione dei contenuti ed il modo in cui ci si pone di fronte al materiale cambia. Per rendere più semplice il lavoro potete avvicinarvi al testo facendo dapprima una parafrasi per comprendere il significato di base. Un trucchetto simpatico usato da alcuni studenti è quello di ripetere la poesia cantando; secondo un sondaggio la memoria umana è più portata a conservare un testo se lo associa ad una melodia musicale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come memorizzare un libro facilmente

Se abbiamo un buon metodo di studio, il nostro cervello metabolizza le lezioni ed i concetti letti e dopo averli rielaborati, li trattiene senza doverli imparare a memoria. Determinati argomenti, come una poesia, delle date di storia, alcune formule,...
Elementari e Medie

Come memorizzare una lezione di storia

Studiare non è di certo un compito semplice, ma nonostante tutto si tratta di un impegno con cui tutti voi avrete dovuto fare i conti almeno una volta nella vita. Come ben saprete non si finisce mai di imparare, e dunque di studiare, al fine di imparare...
Superiori

Come leggere e memorizzare un testo in lingua straniera

Il diffondersi delle culture multietniche in tutti i luoghi della nostra nazione richiede conseguentemente la conoscenza di almeno una lingua straniera. Ciascuno di noi, in linea di massima, possiede qualche base che consente di instaurare un piccolo...
Elementari e Medie

Come insegnare a memorizzare le tabelline

La matematica è una materia fondamentale che deve essere appresa, nelle sue basi, sin da piccoli. Il primo approccio con la matematica sono sicuramente le tabelline, che vanno memorizzate sin da piccolissimi. Se queste non vengono imparate entro la fine...
Superiori

Come memorizzare i verbi latini

Memorizzare i verbi latini, può essere un grande scoglio durante lo studio di questa lingua. Purtroppo però, con alcune tecniche atte ad aiutarci in questo gravoso compito, queste lacune sono destinate ad aumentare, via via diventando sempre più grandi....
Lingue

Come memorizzare i verbi in greco

Gli studenti che si trovano a frequentare il Ginnasio possono incontrare serie difficoltà nel fissare bene in mente i verbi di lingua greca, considerato il rilevante sforzo mnemonico che la pratica di assimilazione del sistema verbale richiede, con il...
Superiori

5 tecniche di memorizzazione rapida

Esistono delle persone che possiedono una capacità di memorizzazione davvero strepitosa, che gli consente di ricordare qualunque cosa (come i numeri di telefono, i nomi, i percorsi stradali e i dettagli riguardanti ad una pellicola cinematografica)....
Superiori

Come fare il commento di una poesia

Molto spesso in ambito universitario o scolastico ci possiamo imbattere nell'analisi delle poesie. La poesia è una forma d'arte letteraria che produce un componimento fatto di versi strutturate e organizzate sulla base di particolari e specifiche leggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.