Come leggere le ore in francese

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La lingua francese, subito dopo quella inglese, è la più studiata e quindi anche la più parlata a livello mondiale. A differenza dell'inglese, è molto più comprensibile per noi italiani in quanto deriva anch'essa dal latino. Nata inizialmente come dialetto della Provenza, oggi è parlata ufficialmente in oltre 50 paesi del mondo, sparsi in tutti e cinque i continenti. Quando si impara una lingua straniera, è molto importante saper leggere l'orario al fine di comunicare in maniera efficace. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come leggere le ore in francese.

24

La domanda canonica in lingua francese alla quale dovrete dare risposta è: Quelle heure est-il? Una volta posto questo interrogativo, vedremo il modo migliore per poter rispondere a questa domanda. La risposta, dunque, dovrà iniziare sempre con l'espressione del soggetto impersonale e del verbo essere al tempo presente indicativo. Quindi, inizierete sempre in questo modo: 'Il est' seguito dall'espressione relativa all'orario. Se prevedete di specificare soltanto l'ora, senza l'indicazione dei minuti nè tantomeno dei secondi vi sarà sufficiente utilizzare il numero cardinale.

34

Quindi, a titolo di esempio, se intendete rispondere 'sono le quattro', (quatre in francese) andrete a tradurre semplicemente il tutto con la formula: 'Il est quatre heures', dove heures (ore) è il plurale di heure (ora). La parola heure viene utilizzata esclusivamente nel caso in cui dobbiate tradurre 'è l'una' (Il est une heure). I casi particolari in cui non dovrete utilizzate i numeri cardinali sono essenzialmente quando dovrete rispondere con mezzanotte e mezzogiorno, nei quali tradurrete l'indicazione di tempo rispettivamente con: Il est minuit ed Il est midi. Passiamo adesso a considerare le quantità particolari, che sono delle sotto-unità delle ore.

Continua la lettura
44

Così come accade nella lingua italiana, anche i francesi utilizzano dei vocaboli peculiari quando devono esprimere la mezz'ora (demi se segue un sostantivo maschile, demie se ne segue uno di genere femminile). Quindi, se dovete dire mezzogiorno e mezzo, tradurrete tale affermazione con l'espressione: Il est midi et demi (et è semplicemente la congiunzione e). Per rappresentare invece il quarto d'ora impiegherete invece la parola quart (e quarts se plurale). Sono le nove e tre quarti sarà espresso in francese con la frase: Il est neuf heures trois quarts, dal momento che tre in francese è corrisponde a trois.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come formare il participio presente e il gerundio in francese

Il francese è una delle lingue più diffuse sul globo terrestre. Parlata principalmente in Francia e nei territori che hanno subito la sua dominazione, ha avuto un notevole impulso anche grazie all'immagine romantica che ne viene fornita su media e testi...
Elementari e Medie

Come Usare Correttamente I Partitivi In Francese

Gli articoli partitivi francesi corrispondono alle nostre preposizioni articolate: del, della, dello, delle, dei, degli. I partitivi francesi sono in numero minore, infatti abbiamo soltanto: de la, de l', du e des per il plurale, sia maschile che femminile....
Lingue

Come Tradurre In Francese I Numeri Ordinali

In qualunque grammatica, troviamo i numeri cardinali e quelli ordinali. Questi ultimi assumono diversi nomi, andando a corrispondere ad ogni singolo numero cardinale. Ad eccezione dei primi dieci numeri, che hanno una denominazione propria, per trasformare...
Lingue

Francese: la forma interrogativa

La forma interrogativa è importante in quanto ci dà la possibilità di conversare, chiedere informazioni, pareri e indicazioni. In francese, la costruzione della forma interrogativa si articola in ben tre modi per l'intero completamento è indispensabile...
Lingue

Il francese in viaggio: vocaboli e frasi

Viaggiare è uno dei modi migliori per passare il tempo, per ampliare la propria cultura e visione del mondo ma quando si parte uno dei problemi maggiori è quello della lingua. Non riuscire a comunicare con la popolazione locale, anche per semplici richieste,...
Lingue

Come imparare le espressioni base del francese

Avete intenzione di compiere un viaggio nella meravigliosa Parigi o comunque in un Paese dove la lingua ufficiale è il francese, ma non conoscete una parola di questo linguaggio e siete leggermente preoccupati di non riuscire a comprendere le frasi o...
Lingue

Francese: i verbi impersonali

In questa bella guida vogliamo proporre ai nostri lettori, un argomento tipico della lingua francese ed in particolar vogliamo imparare insieme a loto quali possono essere i verbi impersonali, in questa lingua veramente bella e particolare, da parlare...
Elementari e Medie

Come tradurre correttamente gli aggettivi dimostrativi in francese

La grammatica francese come quella italiana è molto vasta, presenta infatti notevoli termini che devono essere analizzati singolarmente, grazie alle diverse analisi, come quella grammaticale, quella logica e quella del periodo. Le particelle che compongono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.