Come imparare velocemente i verbi

di Federica G. difficoltà: facile

Come imparare velocemente i verbi Non riuscite a ricordare i verbi italiani più difficili? Non vi viene in mente un tempo verbale poco usato? Non perdetevi d'animo! Imparare i verbi in italiano non è facile: la nostra lingua è tra le più complesse, e le regole grammaticali lasciano perplessi alcune volte. La memorizzazione è difficile se non ci si aiuta in qualche modo.
Per questo, sono utili dei "trucchetti" che ci aiutino a imparare più velocemente. Foto: www.italianoperstranieri.eu

1 Innanzitutto è bene sapere che si impara bene ciò che ci interessa o che ci diverte. Perché non utilizzare delle canzoncine o filastrocche? Memorizzare diventa un gioco: una musichetta per ciascuna coniugazione. Per i verbi regolari, infatti, basta imparare un verbo per ciascuna coniugazione, e applicare la regola a tutti gli altri!
Inoltre, spesso il tempo verbale ci suggerisce cosa fare. Per esempio, prendiamo in considerazione il verbo "mangiare": il gerundio vuole sempre "NDo" finale (mangiaNDo); il participio preseNTe termina in "NTe" (mangiaNTe); il participio passaTO finisce con "TO" (mangiaTO). Per il modo indicativo può essere utile considerare i tempi "a coppie": presente e passato prossimo (differiscono solo perché il secondo è composto dall'ausiliare al presente e il participio passato: Io mangio; io ho mangiato), imperfetto e trapassato prossimo, passato remoto e trapassato remoto, futuro e futuro anteriore.

2 Un altro metodo simpatico e divertente potrebbe essere una sana competizione. Non sarebbe più stimolante ripetere i tempi verbali con i vostri amici? Una sorta di gara, che ha come premio finale una cioccolata calda o un qualsiasi desiderio, sebbene realizzabile. Occorre un "giudice" imparziale e una buona dose di entusiasmo, e il gioco è fatto!
Infatti, se si è spinti da una motivazione, da un "premio", sarà più facile aprire il libro e impadronirsi di quei verbi che sembrano così spaventosi. Questo vale soprattutto per i verbi irregolari, che devono essere necessariamente imparati a memoria.

Continua la lettura

3 Terzo e ultimo trucchetto, la ripetizione.  Ebbene sì, non si può sperare che le nozioni entrino in testa da soli! La memoria ha bisogno di essere esercitata, e per questo è indispensabile ripetere più e più volte.  Approfondimento Tedesco: il Perfekt (clicca qui)
Utilissima è anche la lettura: una singola pagina contiene centinaia di verbi, e a furia di leggere non si può non ricordare come essi vadano utilizzati.  Scegliete l'argomento che preferite, la cosa essenziale è leggere. 
Quindi che aspettate? Correte a comprare un buon libro!. 

Inglese: i verbi irregolari Come memorizzare verbi irregolari in inglese Lingua spagnola: i verbi Tedesco: i verbi irregolari

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili