Come fare una buona impressione ai professori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'inizio di un nuovo anno scolastico, che sia il rientro in una nuova scuola o no, è importante per fare una buona impressione agli insegnanti. Anche se a volte non lo ammettono, alcuni insegnanti giudicano gli studenti a primo impatto. I primi giorni di scuola sono giorni più importanti, solo in questi giorni gli studenti possono fare le loro prime impressioni sugli insegnanti. Ecco come fare una buona impressione ai professori.

26

Sappiamo tutti che la scuola può essere noiosa, tuttavia, essere presenti e interessati a ciò che l'insegnante sta dicendo durante la lezione, sarà il modo giusto di dimostrare che siamo ascoltatori attivi e pronti ad affrontare lo studio.
Quando si partecipa attivamente alle lezioni, non solo si appare interessati ma si fa un ulteriore passo avanti nel partecipare attivamente. Spegnere il cellulare e rispondere attivamente alle domande del docente, mostra di essere degli studenti modello.

36

È importante già dal primo giorno, avere tutto il materiale scolastico che occorre: i libri giusti, i quaderni, le penne, ecc. Questo ci farà apparire interessati allo studio e l'insegnante si convincerà che prendiamo sul serio la scuola. Dimostriamo le nostre capacità: durante l'anno scolastico aiutiamo i nostri compagni ad essere pari passo con noi, questo contribuirà a fare una grande impressione e darà ai nostri insegnanti la possibilità di conoscerci un po' meglio.

Continua la lettura
46

Entriamo in classe con il sorriso sin dal primo giorno. Essere amichevole dimostra agli insegnanti che siamo felici di iniziare un nuovo anno scolastico e siamo pronti ad affrontarne uno nuovo. Svolgiamo i compiti assegnati in maniera ordinata, rendendo il nostro lavoro pulito, utilizziamo un raccoglitore organizzato dove ordinare il materiale aggiuntivo, come ad esempio: le fotocopie. Studiamo sempre il lavoro dato e completiamo il nostro lavoro preparandoci alla perfezione.

56

Gli abiti che indossiamo riflettono la nostra personalità. Non indossiamo dunque vestiti sporchi ed evitiamo di essere punky, in quanto potrebbe dare un effetto negativo ai nostri insegnanti. Il taglio dei capelli deve essere bello e per i ragazzi si consiglia di evitare lo stile a punta, almeno all'inizio. Pettiniamo i capelli bene, dando un'impressione abbastanza ordinata.

66

La puntualità è molto importante, raggiungiamo la scuola 5 minuti prima dell'ora della lezione e la classe prima che l'insegnante arrivi. Se ci presentiamo in ritardo, il nostro insegnante potrebbe adirarsi. Seguendo questi consigli faremo davvero un'ottima impressione ai professori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Superiori

I 10 errori da evitare per non farsi bocciare

Nel corso dei nostri studi scolastici possiamo prendere qualche inciampo. Per evitare di finire in una inesorabile bocciatura, possiamo seguire alcuni piccoli consigli pratici. Nello specifico e nel dettaglio, in questa semplicissima guida, vedremo i...
Superiori

Come instaurare un buon rapporto con i professori

In questa guida spiegheremo come instaurare un rapporto positivo tra studenti e professori, in quello che rappresenta un periodo particolarmente delicato della vita dell'individuo in cui viene fortemente condizionata la sua crescita. In questa fase, maggiore...
Superiori

Le 5 frasi da non dire mai prima di un'interrogazione

Il periodo scolastico è uno dei più belli e al contempo più brutti della vita di ogni persona. Durante questo periodo ci si può godere la spensieratezza della giovinezza. Sicuramente molti di noi hanno passato molto tempo sui libri, cercando di prepararsi...
Elementari e Medie

Insegnanti: come prepararsi per una riunione scolastica

Gli insegnanti organizzano periodicamente le cosiddette "riunioni scuola-famiglia" per poter informare i genitori dell'andamento scolastico dei loro figli. È importante inoltre che i genitori affrontino le riunioni evitando di fare sfoggio di inutili...
Superiori

Come comportarsi a scuola

La scuola è il luogo dove molti giovani passano buona parte della loro giornata. Un luogo di formazione, dove oltre ad imparare le nozioni delle varie discipline fanno tante nuove esperienze e creano legami con i con i loro compagni e insegnanti. Tutto...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Elementari e Medie

5 comportamenti che disturbano un insegnante

Un buono studente dovrebbe essere in primo luogo rispettoso dei compagnie degli insegnanti, ma non in tutte le classi questo succede. Infatti spesso i ragazzi tendono ad avere dei comportamenti esagerati e irrispettosi che possono, nel tempo, andare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.