Come fare un tema sulla figura di Don Abbondio

di Alessandro Bocci tramite: O2O difficoltà: facile

Quando bisogna scrivere un tema partendo dal nulla, il foglio bianco provoca spesso una leggera ansia. Qualora poi l'argomento da trattare dovesse riguardare una figura conosciuta, il timore potrebbe risultare ancora maggiore. Numerosi temi vennero redatti sul personaggio più celebre de "I Promessi Sposi", ovvero Don Abbondio. Egli doveva unire in matrimonio Renzo Tramaglino e Lucia Mondello, ma il cattivo Don Rodrigo voleva impedirglielo ad ogni costo. Nel seguente articolo di letteratura vediamo come fare un tema sulla figura di questo curato del romando di Alessandro Manzoni.

Assicurati di avere a portata di mano: Foglio di carta Penna Copia de "I Promesso Sposi"

1 Disegnare i tratti della figura di Don Abbondio Don Abbondio è la prima figura che viene mostrata ne "I Promessi Sposi". Precisamente si tratta di un religioso al quale lo scrittore Alessandro Manzoni attribuisce più difetti che qualità, facendone oggetto di feroce satira. Il primo aspetto da analizzare riguarda il contesto in cui viene immerso il personaggio. Cominciamo a disegnare i tratti di Don Abbondio partendo da semplici domande. In quale momento del romanzo viene introdotto e con quali aggettivi lo descrive Alessandro Manzoni? Da chi viene accompagnato nella sua apparizione iniziale e cosa stava facendo in quell'istante? La figura di Don Abbondio viene presentata tramite il breviario in mano e l'incontro con i Bravi di Don Rodrigo, funzionale a dare un'idea dei suoi comportamenti.

2 Descrivere i comportamenti e le macchinazioni di Don Abbondio In seconda analisi possiamo descrivere i comportamenti e le diverse trappole messe in atto da Don Abbondio nel corso del romanzo. Perché si difende enunciando frasi dotte in latino ed ha talmente paura di Don Rodrigo da sottostare ai propri ordini? Perché accetterà di sposare Renzo e Lucia soltanto al termine del libro? Questi atteggiamenti di Don Abbondio ci parlano di un uomo debole, timoroso, senza dignità e pigro. La paura è il carattere che lo rappresenta e domina il suo personaggio dall'inizio alla fine. Alessandro Manzoni lo descrive infatti come una persona codarda obbligata a vivere in un mondo di lupi. Questa descrizione così minuziosa di Don Abbondio viene sfruttata per avere un effetto quasi comico utile a far spezzare la monotonia del romanzo fatta di dramma.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Descrivere gli aspetti fisici e il carattere di Don Abbondio Nella stesura di un tema sulla figura di un personaggio letterario, è necessario descrivere i suoi aspetti fisici.  Alessandro Manzoni presenta Don Abbondio con un aspetto corpulento, del viso grinzoso, dei baffi e delle sopracciglia folte.  Approfondimento Analisi dei personaggi de "I promessi sposi" (clicca qui) Il trucco per un tema è pensare che il lettore non conosce la figura descritta.  Ovviamente è improbabile non conoscere Don Abbondio, ma il trucchetto consente di non trascurare nessun aspetto del nostro argomento.  L'ultima osservazione va fatta sul carattere del religioso.  Lo scrittore Alessandro Manzoni lascia intendere che Don Abbondio è una persona buona non capace di togliersi le sue paure.  Iniziando da queste semplici osservazioni, riusciremo a scrivere un buon tema sulla figura di Don Abbondio.

Non dimenticare mai: Per fare un buon tema, descrivere il personaggio nei minimi dettagli (come se il potenziale lettore non ne avesse mai sentito parlare). Alcuni link che potrebbero esserti utili: Tutto su ''I Promessi Sposi'' | I PROMESSI SPOSI La figura di Don Abbondio | STUDENTI Tema su ''I Promessi Sposi'': Don Abbondio | STUDENT VILLE Don Abbondio, descrizione | SKUOLA Don Abbondio: analisi del personaggio dei ''Promessi Sposi'' | CULTURA BIOGRAFIE ONLINE Don Abbondio | ITC TOSI

Breve guida a "I promessi sposi" di Manzoni Ecco qui, pronta a tutti gli studenti, ma non solo, anche ... continua » I Promessi Sposi in breve I "Promessi Sposi" rappresenta uno dei più importanti romanzi italiani, scritto ... continua » Confronto tra Don Abbondio e Fra Cristoforo Don Abbondio e Fra Cristoforo sono due dei principali protagonisti del ... continua » Come organizzare una gita scolastica nei luoghi manzoniani Lo sappiamo in quanto ci siamo passati tutti: le gite scolastiche ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Guida al pensiero di Manzoni

Alessandro Manzoni è senza dubbio uno degli scrittori italiani più importanti di tutti i tempi. Appartiene a quello che è conosciuto come il movimento romantico ... continua »

Guida al pensiero di Manzoni

Alessandro Manzoni è senza dubbio uno degli scrittori italiani più importanti di tutti i tempi. Nato a Milano nel 1785, appartiene a quello che è ... continua »

Come Individuare Un Anacoluto

L'anacoluto è una figura retorica che nasce dall'esigenza di conferire un particolare effetto stilistico ad una frase. Consente di esprimere un pensiero, collegare ... continua »

Letteratura del XIX secolo

Letteratura del XIX secolo italiana ed europea ha una tradizione ampia e varia, che rispecchia gli enormi cambiamenti politici e sociali avvenuti in questo secolo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.