Come fare un tema sulla figura dell'Innominato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti studenti, durante l'anno scolastico sono alle prese con vari temi da svolgere in classe; spesse volte trattano argomenti di attualità, ma altre invece riguardano la storia o personaggi allegati alla stessa. Per non trovarsi impreparati, sarebbe opportuno studiare bene ogni argomento assegnato durante il periodo scolastico cercando di prendere appunti da conservare e riguardare all'occorrezza. In questa guida spiegherò come fare un tema sulla figura dell'Innominato, il personaggio dei Promessi Sposi che molto spesso viene approfondito nelle materie scolastiche.

26

Occorrente

  • Il libro dei Promessi Sposi
  • blocchetto per gli appunti
  • evidenziatore
36

Collegare la figura

Il primo passo è collegare la figura all'argomento studiato; in questo caso l'opera di riferimento sarà "I Promessi Sposi" del Manzoni. La figura dell'Innominato non appare all'inizio del romanzo, ma circa a metà partanto si rende necessario illustrare preliminarmente la trama del racconto e l'epoca storica di svolgimento della vicenda. Ciò al fine di comprendere meglio il contesto in cui i personaggi sono inseriti, la loro psicologia e la loro reazione agli eventi. Quindi occorrerà leggere con attenzione e prendere nota delle varie caratteristiche.

46

Sintetizzare il personaggio

Dopo aver fatto comprendere tutti i fatti in maniera sintetica si potrà fare riferimento all'Innominato e al suo ruolo all'interno del romanzo. L'Innominato è un signore che vive in un castello, sulla cima di una collina da cui riesce a dominare le terre sottostanti, di sua proprietà. Don Rodrigo chiede aiuto proprio a lui per attuare il rapimento di Lucia ma, ad un certo punto della storia, si assiste ad una su improvviso "cambio di fronte". In relazione a tale circostanza, all'interno del tema, sarebbe opportuno fare riferimento alla psicologia complessa che governa le scelte dell'Innominato. Su quest'aspetto ci sarà molto da scrivere, ovviamente dopo aver letto e compreso attentamente il romanzo.

Continua la lettura
56

Inserire considerazioni personali

Arrivati a questo punto del tema, dopo aver fatto un'introduzione ed aver esposto sinteticamente i vari fatti, si passerà al corpo centrale e dunque alla trattazione della vita e delle azioni concrete dell'Innominato all'interno del romanzo. Da ultimo andrà lasciato il giusto spazio alle conclusioni personali, molto importanti, sopratutto all'interno di un tema "argomentativo". In questo senso di potrebbe parlare di fede e di volontà divina e di come la Provvidenza opera su di noi in maniera inaspettata; ma oguno potrà personalizzare le righe finali come meglio desidera eventualmente analizzando contrapposizioni e similitudini tra il passato raccontato dal Manzoni ed i giorni nostri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere bene il contesto di svolgimento dell'opera "I promessi Sposi"
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come organizzare una gita scolastica nei luoghi manzoniani

Lo sappiamo in quanto ci siamo passati tutti: le gite scolastiche sono vissute come un momento di distacco dalla solita routine scolastica ma, in realtà, esse non devono essere prese esclusivamente con il classico spirito di distacco e di evasione, ma...
Superiori

Breve guida a "I promessi sposi" di Manzoni

Ecco qui, pronta a tutti gli studenti, ma non solo, anche a tutti coloro i quali sono dei veri e propri appassionati di letteratura italiana, una breve guida, pratica e del tutto veloce, attraverso il cui aiuto, poter capire meglio i famosi ed anche intramontabili,...
Superiori

Analisi dei personaggi de "I promessi sposi"

"I promessi sposi", classico della letteratura italiana di Alessandro Manzoni, a distanza di tanto tempo, suscita l'interesse di tutti. Tanto che ne esistono delle versioni cinematografiche, riproposte ancora oggi in TV. La trama è più o meno nota a...
Superiori

"I Promessi Sposi": la Monaca di Monza

Il romanzo "I Promessi Sposi" è forse uno dei racconti storici più letti e studiati nelle scuole superiori italiane. Scritto da Alessandro Manzoni a metà dell'ottocento (la versione definitiva è stata pubblicata nel 1842), il romanzo ha la caratteristica...
Superiori

I promessi sposi: Fra' Cristoforo

Fra' Cristoforo è uno dei personaggi principali de "I Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni. Pubblicato nel 1840, il famoso romanzo narra le vicende dei giovani Renzo e Lucia che dopo mille peripezie riescono a coronare il loro sogno d'amore. Nella storia...
Superiori

Letteratura italiana: il realismo dell' Ottocento

Nella letteratura italiana, l'Ottocento rappresenta un periodo di notevole interesse. La produzione letteraria conosce il realismo ed il verismo. Queste correnti nascono dalla degenerazione del primo Romanticismo. Dopo l'Unità, si diffondono idee positivistiche....
Superiori

Vita e opere di Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni (1785-1873), milanese di nascita, trascorre la sua vita tra Milano e Parigi. Considerato uno degli scrittori più importanti del XVIII secolo, noto ai più per essere l'autore dell'opera i "Promessi Sposi" con il quale ha gettato le...
Superiori

Come fare un tema sulla figura di Don Abbondio

Quando bisogna scrivere un tema partendo dal nulla, il foglio bianco provoca spesso una leggera ansia. Qualora poi l'argomento da trattare dovesse riguardare una figura conosciuta, il timore potrebbe risultare ancora maggiore. Numerosi temi vennero redatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.