Come fare un tema

di Vincenzo Conte tramite: O2O difficoltà: media

Il tema è una prova scritta che preoccupa sempre ogni studente. Richiede conoscenze, capacità di ragionamento e padronanza di linguaggio. Qualunque sia la traccia, per affrontare serenamente un tema, ci sono delle regole molto pratiche. Si possono applicare ad ogni tipo di argomento. Vediamo, quindi come fare un tema.

1 Analizzare il titolo Se vengono proposte diverse tracce, occorre analizzarle attentamente. Valutate quella più adatta alle vostre conoscenze. Se si tratta di un solo tema, non bisogna preoccuparsi. Il titolo fornisce numerose indicazioni sullo svolgimento. Studiatelo molto bene, per non uscire fuori tema.

2 Organizzare il lavoro Per fare un ottimo tema non bisogna avere fretta. Organizzate il lavoro, in modo tale da sfruttare il tempo disponibile per la stesura. È utilissimo scrivere in brutta copia e poi ricopiare in bella. Ciò consente di organizzare una scaletta o un diagramma a blocchi. Potete iniziare a scrivere le prime cose che vi vengono in mente. Successivamente organizzatele secondo il metodo scelto. Se proprio non avete idee di partenza, scrivete al centro del foglio le parole chiave. Utilizzate la tecnica dei grappoli associativi e arricchiteli.

Continua la lettura

3 Formare il testo Dopo aver steso la vostra scaletta, siete pronti finalmente per affrontare la scrittura del vostro tema.  È importante formare un testo completo.  Approfondimento Come scrivere un tema di attualità (clicca qui) Le parti fondamentali sono: l'introduzione, il corpo centrale e la conclusione.  Nell'introduzione anticipate ciò di cui volete parlare.  Rendete il lettore partecipe ed allo stesso tempo curioso di continuare a scoprire ciò che verrà nella seconda parte.  Il corpo centrale vi permetterà di approfondire tutti i punti che vi siete prefissati.  Infine, nella conclusione tirerete le somme di tutto ciò che avrete precedentemente scritto., Potrete, eventualmente, esprimere la vostra opinione in merito all'argomento trattato.  Non fate l'errore, molto comune tra gli studenti, di sottovalutare la conclusione e di stenderla quindi in maniera sbrigativa e sommaria.  Ogni parte del vostro tema è importante per un'ottima riuscita.

4 Rileggere il testo finito Quando avrete finito con la conclusione, sarà molto importante rileggere tutto il testo. Oltre alle sviste grammaticali, che naturalmente vanno eliminate, state attenti alle ripetizioni. Il tema deve essere scorrevole. Dividete i periodi che risultano troppo lunghi, poiché quest'ultimi possono risultare confusionari. Fanno perdere di vista ciò di cui si sta parlando. Evitate di utilizzare sempre gli stessi termini e le stesse espressioni. Attenzione alla punteggiatura e all'ortografia. Dopo la revisione, copiate il tema in bella copia. Scrivete in modo leggibile. La grafia deve essere chiara e ordinata. Rileggete il tema un'ultima volta, prima della consegna. Potreste aver fatto errori di copiatura o di distrazione.

Non dimenticare mai: Siate più originali che potete (ovviamente senza strafare): dovete tenere conto che il tema che vi si propone sarà stato probabilmente assegnato dallo stesso docente ad altri studenti prima di voi, e ovviamente il fattore novità potrà spezzare la noia di chi correggerà il vostro elaborato e giocare certamente a vostro favore. Ricordate che non è la lunghezza la cosa più importante: inutile riempire più pagine possibili se poi si gira intorno ai concetti e non si va ad approfondire nessun punto. Meglio un testo più breve ma interessante e carico di spunti e riflessioni.

Come fare un buon tema A molti la stesura di un tema può provocare un po ... continua » Come fare un tema sulla Shoah La Shoah, chiamato anche Olocausto, è stato un massacro contro gli ... continua » Come iniziare un tema Scrivere un tema non è un'operazione semplice come potrebbe sembrare ... continua » Come scrivere un tema Uno dei problemi indubbiamente più frequenti per ragazzi e ragazze che ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come sviluppare un tema

Qualsiasi indirizzo scolastico si voglia prendere, l'insegnamento della lingua italiana è una materia comune a tutte le scuole elementari, medie superiori del nostro Paese ... continua »

Come sviluppare un tema

Qualsiasi indirizzo scolastico possa essere scelto, l'insegnamento della lingua italiana è una materia comune a tutte le scuole medie superiori del nostro Paese. Per ... continua »

Come svolgere un tema

Svolgere un tema è richiesto ai ragazzi sin dai primi anni di scuola elementare, ma spesso gli studenti non hanno ben chiaro cosa sia un ... continua »

Come fare un tema su internet

All'interno di questa guida andremo a occuparci di internet. Nello specifico caso, saranno i temi il nostro argomento principale. Infatti, come avrete già notato ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.