Come fare un buon tema

di Maria Giovanna Di Bari difficoltà: facile

Come fare un buon temaLeggi Ricordo che il tema in classe mi metteva una certa ansia, normalmente gli insegnanti non si soffermano sull'importanza del saper scrivere e su quali siano le nozioni necessarie per affrontare con serenità un tema in classe. Esistono regole per scrivere un buon tema? Forse no, ma possiamo vedere insieme su cosa porre attenzione per riuscire alla grande!

Assicurati di avere a portata di mano: Impegno Almeno due ore disposione per la stesura del tema

1 La prima regola da seguire è scegliere un argomento a te congeniale, quindi leggi attentamente le tracce e vai per esclusione, eventualemtnte chiedi chiarimenti al tuo insegnante. Leggi i titoli e pensa alle tue conoscenze a riguardo, fatti una scaletta con quello che ti viene in mente se pensi a quell'argomento. Non dimenticare di aggiungere le conclusioni a cui vorresti arrivare. Ti consiglio di fare questo, molto rapidamente, per tutte le tracce. Ora dovresti aver capito su cosa non sei ferrato e su cosa, invece, avresti qualcosa da scrivere. Nonostante questa fase possa prenderti anche 20 muniti, non credere che sia tempo perso, anzi!

2 Una volta scelta la traccia puoi preparare la scaletta: interroga te stesso per scoprire quali riflessioni ti suggerisce, fissa dei punti e ad ogni punto attribuisci un numero che rispecchi l'ordine che vuoi dare. Appunta ogni idea ti venga in mente, potrai svilupparla in fase di scrittura, tutto può essere utile. Ci si può servire, a questo proposito, della tecnica dei grappoli associativi, l'uso dell'associazione spinge a fare collegamenti logici e a richiamare alla memoria molte informazioni utili.

Continua la lettura

3 Bene, ora è il momento di inizare a scrivere.  Comincia col rivestire di sostanza lo scheletro del tema, quindi per ogni punto della scaletta sviluppa un piccolo paragrafo Approfondimento Come scrivere un tema scolastico in maniera corretta (clicca qui) Per dare armonia al contenuto, ancora spezzettato, usa i cosiddetti "connettivi testuali", una sorta di ponte tra una paragrafo e l'altro o tra periodi, che rendono più fluido il testo.  I connettivi sono avverbi, congiunzioni, locuzioni avverbiali o anche intere frasi che connettono una parte di testo alla successiva mostrando il rapporto logico che esiste tra di loro.

4 Ricorda che un inizio brillante prepara positivamente alla lettura, deve interessare il lettore, mentre una buona conclusione lascia un ricordo positivo del tema, quindi cura nei particolari le prime e le ultime righe!
La parte centrale del tema potrai sempre arricchirla, cambiarla o spostarla nella stesura della "bella", usa termini di cui conosci bene il significato e preferibilmente semplici.

Come scrivere un tema storico Come scrivere un tema Come svolgere un tema Come scrivere un tema di attualità

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili