Come fare le equivalenze: misure di peso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso vi sarà sicuramente capitato di dover portare in chili una misura originariamente in grammi. Questo potrebbe accadervi se siete a scuola per un compito in classe oppure per una interrogazione. Ma potrebbe anche accadervi nel corso della preparazione di una ricetta. Se in una ricetta vi si chiede di mettere 0,4 decagrammi di parmigiano potreste avere un attimo di confusione. Tranquilli, esiste un metodo semplice per organizzare tutte le misure di peso in un'unica scala. Il metodo di cui vi andrò a parlare oggi fa riferimento alle equivalenze. Probabilmente ne avrete sentito parlare nel periodo scolastico. Ecco, in questa guida andrete a ripassare tutte quelle equivalenze per quanto riguarda le misure di peso. In questo modo non avrete più problemi con le varie ricette o le varie interrogazioni. Finalmente quando andrete dal salumiere potrete tranquillamente chiedere 1 etto di prosciutto anziché 100 grammi e così via.

25

Le misure

Per fare le equivalenze con le misure di peso, innanzitutto bisogna sapere come si chiamano. Bisogna quindi conoscere i loro simboli ed impararli, se possibile, a memoria. Le misure di peso si suddividono anche in multipli e sottomultipli. I multipli sono: tonnellata (t), quintale (q), miriagrammo (Mg), chilogrammo (Kg), ettogrammo (hg), decagrammo (dag). A questo punto si arriva all'unità fondamentale che è il grammo. Quindi si riparte con i sottomultipli: decigrammo (dg), centigrammo (cg), milligrammo (mg).

35

Le moltiplicazioni

Adesso, a voi interessa sapere come fare le equivalenze sulle misure di peso. Conoscendo i simboli precedenti procedete in questo modo. Se dovete trasformare una misura più grande in una più piccola, dovete spostarvi verso destra. Se vi spostate verso destra dovrete quindi moltiplicare ed aggiungere tanti zeri. Dovete aggiungerne tanti quanti sono i posti che conterete sulla scala delle misure illustrate in precedenza. Ad esempio posseggo un auto di 3 tonnellate. 3 tonnellate a quanti chilogrammi equivalgono? Da tonnellate a chilogrammi, verso destra ci sono 3 posti (Q, Mg, Kg) e di conseguenza dovrete aggiungere tre zeri: T 3= Kg 3000

Continua la lettura
45

Le divisioni

Se invece dovete trasformare una misura più piccola in una più grande dovete fare così. Dividete e spostatevi verso sinistra di tante cifre quanti sono i posti sulla scala delle misure. Ad esempio: mg 10000 = g? Da milligrammi a grammi intercorrono 3 posti (cg, dg, g) e quindi dovete togliere 3 zeri perché dovete dividere e spostarvi verso sinistra. Otterrete quindi: mg 10000= g 10. Ricordate che se c'è la virgola, è la virgola che devi spostare!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non ci sono zeri da togliere, conta le cifre e metti la virgola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare le equivalenze: misure di capacità

In molti casi, per gli studenti la scuola costituisce un vero e proprio ostacolo, molto complicato da superare. È estremamente frequente bloccarsi a causa di materie ed argomenti in grado di risultare fin troppo ostici. Tra le materie più insidiose,...
Elementari e Medie

Come fare le equivalenze: misure agrarie

Fin da piccoli ci hanno sempre detto che è molto importante studiare la matematica perché ci sarebbe servita per riuscire a risolvere i problemi di tutti i giorni. In effetti sono moltissime le formule matematiche che trovano applicazione nella vita...
Elementari e Medie

Come eseguire correttamente le equivalenze

La matematica è una materia complessa, ricca di concetti e di regole. È questa la ragione per cui molti incontrano difficoltà nell'apprendere le diverse nozioni di cui consta tale disciplina. Nella seguente guida, in particolare, ci occuperemo delle...
Elementari e Medie

Come convertire le frazioni nel sistema metrico

Le frazioni rappresentano una delle prime difficoltà che devono affrontare i giovani studenti. Tuttavia, se prese nel modo giusto, non saranno più un ostacolo difficile da superare. Anche se appaiono concetti inutili nella vita di tutti i giorni, questo...
Superiori

Come calcolare il volume di un solido irregolare

Il volume è una grandezza fisica che indica lo spazio occupato da un corpo solido nell'ambiente. La disciplina che studia il calcolo del volume delle figure solide nello spazio è principalmente la geometria, ma anche la fisica si occupa regolarmente...
Superiori

Come calcolare la densità specifica

Già dalle scuole medie, grazie alle scienze, ci si rende conto della differenza di peso tra due oggetti del medesimo volume, ma di materiale differente. Avete notato che una matita pesa meno di una penna completamente di plastica che, a sua volta, ha...
Elementari e Medie

Come convertire i gradi Fahrenheit in gradi Celsius e viceversa

Nel mondo, per misurare le grandezze, vengono spesso utilizzate unità di misura diverse a seconda del paese in cui ci si trova. Non è raro infatti trovare misure espresse in modo non conforme a quanto specificato dal Sistema Internazionale, che ha cercato...
Superiori

Come risolvere i problemi di trigonometria

I problemi che la matematica si pone di risolvere sono molteplici e riguardano tutti i campi, sia strettamente matematici, come la geometria o l'algebra, sia di materie che della matematica hanno fatto un fondamentale alleato, come l'economia. Partendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.