Come fare la rinuncia agli studi all'Università

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di università. Nello specifico, in questo caso, andremo ad occuparci di rinuncia agli studi universitari. Proveremo a fornire un'esaustiva risposta a questo specifico interrogativo: come si fa a fare la rinuncia agli studi all'università?
Vi auguro una buona lettura. Quando si decide di rinunciare agli studi universitari c'è una prassi da seguire, ogni studente può rinunciare alla prosecuzione degli studi in qualunque momento dell'anno scolastico, tramite la presentazione di una apposita domanda di abbandono allo studio. Nelle righe che seguono vedrete come fare la rinuncia agli studi all'università.

26

Occorrente

  • Domanda di rinuncia
36

Gli studenti iscritti e che rinunciano durante il corso, devono pagare una quota delle tasse di iscrizione di euro 198,78 comprensiva dell'imposta di bollo. Ci sono poi gli studenti che rinunciano allo studio e che al momento della presentazione della domanda di abbandono, non hanno ancora pagato la seconda rata e la terza rata devono pagare la metà della somma dovuta.
Gli studenti che non hanno sostenuto nessun esame nel corso dell'ultimo anno accademico di iscrizione, se presentano la rinuncia allo studio entro i termini di scadenza delle tasse universitarie, sono esonerati dal pagamento di quest'ultime.

46

Infine gli studenti che hanno sostenuto esami e quindi iscritti nell'anno accademico, sono tenuti a versare, sempre che i termini non siano scaduti, le somme delle rate successive alla prima. Gli studenti universitari che rinunciano allo studio, possono iscriversi ex-novo a qualsiasi altro corso di studio e farsi riconoscere gli esami dati sempre che siano pertinenti al nuovo corso scelto. Le domande riguardanti la rinuncia al proseguimento dell'attività universitaria si possono scaricare all'interno del sito dell'università frequentata.

Continua la lettura
56

Ogni domanda redatta deve essere accompagnata da marca da bollo, vi consiglio di acquistarla fuori dal Campus, poiché generalmente all'interno del Campus non è vendibile. La domanda di rinuncia deve essere presentata allo Sportello di Ufficio Carriera di pertinenza del dipartimento e deve essere firmata in presenza dell'addetto, presentando un documento di riconoscimento valido (carta di identità). Oppure, tutti i bollettini dei versamenti si possono scaricare direttamente dall' Area Utenti utenti delle procedure on-line attraverso uno dei seguenti canali in modo gratuito: con carte bancomat agli sportelli automatici; con banca via internet con banche che forniscono questo servizio.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di questo articolo, concernente, anch'esso, il medesimo argomento che abbiamo trattato, in sintesi, all'interno di
questa breve, ma utile, guida: http://elearning8.unibg.it/moodle25/mod/book/view.php?id=593&chapterid=226.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere la guida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come rinunciare alla borsa di studio

Per tanti vincere una borsa di studio è il sogno di una vita, però non è sempre esaudibile tale desiderio. Invece altre persone riescono ad ottenere questo riconoscimento prestigioso, però per diverse ragioni legate allo stato di salute, ad altre...
Superiori

La guerra del Golfo

Nel corso della storia umana molti sono stati gli eventi che hanno portato grossi cambiamenti a causa di importanti conflitti tra nazioni. Anche se le guerre non portano mai nulla di buono, sono in qualche modo la causa scatenante di moltissimi cambiamenti...
Superiori

Economia: beni e bisogni economici

L'etimologia del termine economia, che deriva dalla lingua greca, è formata dall'unione del termine οίκος (casa), e νομος (norma). L'economia, infatti, rappresenta la scienza che analizza lo studio economico degli equilibri collettivi ed individuali,...
Maturità

Come presentarsi da esterni agli esami di Stato

La guida di oggi vuole offrire, in modo semplice ed intuitivo, un valido punto di riferimento per coloro che non hanno ancora conseguito la maturità. Di fatti, diversamente da quanto ci si può aspettare, diversi sono coloro privi ancora di diploma....
Superiori

10 consigli per aiutare i figli a scegliere la scuola superiore

Quello della scelta della scuola superiore è un momento particolarmente delicato sia per i ragazzi, che si trovano di fronte ad un bivio che offre diverse possibilità di scelta, che per i genitori che non hanno sempre ben chiaro quale ruolo assumere...
Maturità

Tesina su "Il viaggio"

Quella del viaggio è una tematica che spazia in moltissimi campi: letteratura, arti visive, ma anche la più moderna scienza ha tentato di varcare i confini del nostro "io" non solamente a livello fisico, ma anche a livello spirituale. In particolare...
Superiori

Storia: lo sviluppo del nazismo

Nei passaggi che compongono la guida che segue vi saranno spiegate le dinamiche che hanno condotto la nostra civiltà ad uno dei momenti più cupi e terrificanti della storia umana: lo sviluppo del Nazismo. Nell'anno 1920, il Partito operaio tedesco si...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Shopenhauer

Uno dei maggiori filosofi dell'800 è sicuramente Arthur Schopenhauer. Il suo pensiero è molto complesso, e trae la sua origine dall'illuminismo, con delle forti contaminazioni orientali. La sua filosofia è tendenzialmente pessimistica, quasi misantropa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.