Come fare la prova del nove per la moltiplicazione

di Lidia Venturiero tramite: O2O difficoltà: facile

È molto utilizzato nelle scuole elementari e medie, per sviluppare nello studente un approccio logico e un'autonomia nello svolgimento dei compiti. In questa guida imparerete come fare a verificare il risultato delle moltiplicazione, grazie alla prova del nove. È bene incominciare dicendo che, tradizionalmente, la prova del nove viene eseguita tracciando una piccola tabella formata da quattro quadranti, in cui poi verranno inseriti i valori via via ottenuti dai vari calcoli previsti nel procedimento.

Assicurati di avere a portata di mano: carta, penna

1 La prova del nove è un procedimento usato in matematica per controllare il risultato di una moltiplicazione. Sebbene non dia la certezza assoluta, questo sistema permette una prima rapida verifica dell'esattezza dei calcoli svolti. Per prima cosa si esegue la somma delle cifre che compongono il primo numero. Se si ottiene un numero a due cifre, queste si sommano ancora tra loro fino ad ottenere un numero composto da una sola cifra. Questo numero va poi riportato nel quadrante in alto a sinistra della tabella di cui abbiamo parlato precedentemente.

2 Alla fine si moltiplicheranno i due numeri che avremo ricavato dalle precedenti operazioni e scriveremo il risultato nel quadrante in basso a sinistra. Poi si procederà con la somma delle cifre del risultato della moltiplicazione, sempre fino ad ottenere un numero ad una cifra, che andrà trascritto nel quadrante in basso a destra. Se i due numeri in basso sono uguali, la prova ha esito positivo e la moltiplicazione probabilmente è stata eseguita correttamente. In caso contrario, c'è stato un errore di calcolo nell'operazione e quindi sarà necessario ripetere la moltiplicazione. In secondo luogo si prende in considerazione il secondo fattore della moltiplicazione e come è stato fatto nella prima fase di questa verifica, si sommano le cifre che lo compongono, fino ad ottenere un numero ad una sola cifra. In questo caso, il numero in questione andrà riportato nel quadrante in alto a destra della tabella.

Continua la lettura

3 È un procedimento molto semplice, anche se cimentandosi per la prima volta ci si può facilmente confondere.  È importante essere molto precisi e ordinati.  Approfondimento Come eseguire calcoli a mente (clicca qui) Questo metodo rappresenta certamente uno di quegli argomenti della matematica tradizionale che sviluppano le capacità cognitive dello studente.  Seguendo passo passo le indicazioni della guida non avrete certamente problemi a verificare le moltiplicazioni utilizzando questo metodo tradizionale.

Non dimenticare mai: Seguite la guida con attenzione

Come fare la prova del nove per la divisione senza resto Come risolvere una moltiplicazione tra 2 O più numeri decimali finiti Come moltiplicare e dividere i decimali Come risolvere una moltiplicazione senza conoscere le tabelline

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli