Come entrare in un'università americana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni anno, numerosi studenti vogliono entrare in un'università americana. Quelle classiche vengono stilate puntualmente e dicono che tanti di questi atenei sono i migliori a livello mondiale. A far rinunciare i ragazzi ad inseguire l'obiettivo di avere un bagaglio culturale ricco sono i costi elevati. L'istruzione universitaria negli Stati Uniti d'America viene considerata un investimento vero e proprio. Qualora volessimo conoscere meglio l'argomento in questione, dobbiamo semplicemente leggere i passaggi successivi. Nel seguente tutorial vediamo brevemente come entrare in un'università americana.

26

Procurarsi i documenti necessari in tempo

Innanzitutto è necessario procurarsi un visto per studenti. L'Ambasciata Americana ci fornirà tutte le rispettive informazioni sull'espletamento dell'iter burocratico. Dovremo ricordare che ci conviene muoverci con parecchio anticipo, in modo da ottenere tutti i documenti per tempo. Se vogliamo compiere quest'avventura, dobbiamo sapere che ogni ateneo ha regole interne per l'ammissione degli studenti stranieri. La cosa fondamentale riguarda la valutazione riportata sul diploma. Le possibilità di venir ammessi sono maggiori all'aumentare del voto ottenuto. Qualora avessimo giù una laurea di primo livello, abbiamo l'opportunità di accedere nei corsi di nostro gradimento.

36

Superare i due test previsti

Gli studenti stranieri dovranno anche superare il TOEFL, un test in grado di certificare il loro livello di conoscenza della lingua inglese. Superando questo tipo di prova, si avrà l'opportunità di entrare ad ogni grado di formazione superiore nelle scuole americane. Un altro test al quale verranno sottoposti gli studenti è quello riguardante la conoscenza di specifiche materie (come la logica, la cultura generale e la matematica). Ciascuna università americana decide in massima autonomia che tipologia di prova utilizzare per l'ammissione ai loro corsi di studio. Questi esami si potranno svolgere anche nelle scuole italiane autorizzate ed in vari periodi dell'anno. L'iscrizione prevede il pagamento di una tassa e si potrà eseguire direttamente online. Possiamo trovare informazioni più accurate cercando su Internet le scuole specializzate.

Continua la lettura
46

Richiedere le borse di studio o il prestito d'onore

Entrare in un'università americana non è tanto semplice, in quanto sono abbastanza selettivi. Queste scuole prevedono un numero chiuso di studenti, anche se una determinata quota viene riservata alle persone straniere. Chi è veramente bravo avrà la possibilità di richiedere una borsa di studio o un prestito d'onore. Quest'ultimo andrà restituito quando si troverà un'attività lavorativa remunerata. La rata da corrispondere per entrare in un'università americana risulta proporzionata allo stipendio che viene percepito. Le difficoltà verranno ripagate sicuramente da un'esperienza di vita davvero esclusiva.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Scuole di inglese a New York

Esistono molti modi per apprendere una lingua straniera. Ma il migliore è sicuramente quello di recarsi nel paese originario della lingua stessa. Neanche la lingua inglese esula da questo concetto. E New York è una delle scelte più interessanti per...
Elementari e Medie

Come funziona la scuola in America

Uno studente di una qualsiasi scuola americana può scegliere tra un istituto pubblico o privato, anche se il secondo è maggiormente dispendioso, pur essendo molto affermato. Per ottenere l'ammissione alle migliori università del territorio americano...
Superiori

Piccole donne di Louisa May Alcott: riassunto

L'opera letteraria di Louisa May Alcott, "Piccole Donne", fa parte dei grandi classici della letteratura americana e mondiale. Da decenni diverse generazioni si sono appassionate a questo romanzo, soprattutto ragazze più giovani. Benché scritto nel...
Superiori

Usi e costumi in Italia nel XX secolo

Gli usi e i costumi di una nazione sono strettamente legati al suo clima socio-culturale che a sua volta è il riflesso del livello di sviluppo economico. In Italia si possono individuare tre grandi periodi nel XX secolo. Ciascuno di questi ha proprie...
Superiori

Storia: il crollo di Wall Street

Gli inizi del Novecento, sia in Europa che in America, sono stati caratterizzati dall'avvento di nuove guerre, trattative e stravolgimenti di ordine politico, sociale ed economico. Tendendo da parte, in questo caso, l'aspetto puramente relativo ai conflitti...
Università e Master

Come fare domanda presso un College statunitense

Più complessa della burocrazia italiana, c'è solo la richiesta d' ammissione ad uno dei rinomati college degli Stati Uniti. Questa operazione infatti potrebbe risultare parecchio complicata, nel caso in cui non ci si prepari bene e con ampio anticipo....
Lingue

Come esprimere le ore In Cinese

Attraverso questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter esprimere, al meglio, le ore in cinese. Iniziamo subito con il dire che nella lingua cinese esistono moltissime possibilità di giungere a costrutti semantici particolarmente...
Lingue

Come imparare l'inglese con le serie tv

L'inglese è tra le lingue più parlate al mondo, in quanto rappresenta quella che serve per comunicare in ogni parte e ovunque si vada. Imparare una lingua è, oggi più che mai, fondamentale. Su tutte, quella più semplice, utile, utilizzata ed immediata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.