Come disegnare un esagono regolare inscritto in una circonferenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un esagono è una figura geometrica piana formata da sei lati e di conseguenza, sei angoli. L’esagono regolare, è una figura molto particolare e difficile da disegnare in maniera precisa, perché ha i sei lati che lo compongono della stessa lunghezza e i corrispondenti angoli della stessa ampiezza di 120 gradi. Quando una figura ha questo tipo di caratteristiche, essa verrà chiamata equilatera ed equiangola. A ogni poligono regolare, è possibile circoscrivere e inscrivere una circonferenza. Ed è proprio in questa guida, che andremo a vedere come realizzare l'operazione di inscrizione di un esagono, all'interno di una circonferenza.

26

Occorrente

  • Righello
  • Matita
  • Compasso
  • Due squadre
36

Materiale occorrente

Per realizzare un esagono inscritto in una circonferenza, bisogna, innanzitutto, procurarvi tutto il materiale necessario, per disegnare la figura e quindi matita, foglio di carta, compasso e tutto il resto. Una volta procuratoci tutto l'occorrente, finalmente possiamo iniziare a realizzare il nostro fatidico esagono. Iniziamo da quello inscritto, ovvero, una figura geometrica euclidea che ha in comune con la circonferenza solo i suoi vertici. Una volta scelta l'ampiezza del compasso, andrete a scegliere di conseguenza, gli eventuali punti su cui giaceranno i vertici del vostro esagono regolare.

46

Realizzazione esagono inscritto

Adesso prendete il compasso e tracciate la circonferenza con centro O. Dopodiché, con le due squadre, disegnate una retta verticale ed una retta orizzontale. Queste rette, dovranno passare l'origine O, così da determinare, quattro punti sulla circonferenza, di cui quelli a destra e a sinistra saranno i due vertici dell'esagono. Dopo aver realizzato ciò, riprendete il compasso e usate di nuovo la stessa ampiezza usata in precedenza e quindi mettete la punta nell'intersezione a destra e tracciate un arco passante per il centro. Quest'ultimo, noterete, che intersecherà la circonferenza in due soli punti, dopodichè, fate lo stesso procedimento nell'intersezione di sinistra. Arrivati a questo punto, dovrete servirvi della riga o delle squadre, per unire con delle rette orizzontali, tutte le intersezioni ricavate.

Continua la lettura
56

Conclusioni

Una volta realizzato il vostro esagono, vi basterà congiungere con le vostre squadrette, con tutti gli estremi a sinistra, dei segmenti con il punto a sinistra sulla circonferenza. Dopodiché ripetete la medesima operazione, con gli estremi a destra, con il punto a destra. Una volta terminato, noterete come il vostro esagono, risulterà molto preciso e di conseguenza, perfetta risulterà anche la sua inscrizione.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come disegnare un esagono regolare dato il lato

L'esagono è un poligono costituito da sei lati e sei vertici. Esso è regolare se ha i lati e gli angoli tutti uguali. Un esagono regolare ha gli angoli interni di 120°; se si tracciano le bisettrici si ottengono sei triangoli equilateri. Questo è...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare

La geometria, branca della scienza matematica, studia le forme collocate nello spazio e nel piano, tanto che il nome ha origine nel greco antico e significa "misura della terra". La guida di oggi ci condurrà alla scoperta di un particolare poligono:...
Superiori

Come costruire un esagono regolare

Se disegni un esagono regolare a mano libera senza utilizzare un foglio quadrettato, di certo la figura che otterrai non sarà molto... Regolare! Ma col facile ausilio di un affidabile compasso e di un righello diventa tutto più facile, anzi direi estremamente...
Superiori

Come disegnare un fiore partendo dal disegno di un esagono

Il fiore, elemento geometrico per eccellenza, in natura ha quasi sempre una struttura simmetrica. Dall'antichità si presta ad una stilizzazione esatta, utilizzata per decorare in architettura luoghi di culto e case nobiliari. Partendo dal disegno di...
Superiori

Come disegnare un esagono concavo

In questa breve guida si tratterà nel dettaglio di una particolare tipologia di poligono: l'esagono. Passeremo in rassegna le sue caratteristiche ma soprattutto porremo l'accento sulla differenza tra un esagono concavo e uno convesso. Vi servirà non...
Superiori

Come si calcola la somma degli angoli interni di un esagono regolare

È risaputo che la matematica e la geometrica sono importanti e costituiscono le basi per capire meglio il ragionamento logico. Entrambe sono composte da regole fisse che è necessario rispettare, affinché si possano risolvere dei problemi; non tutti...
Superiori

Come disegnare il cerchio cromatico di Itten

Johannes Itten fu un pittore, scrittore e designer svizzero dell'inizio del Novecento. Egli studiò davvero tanto le colorazioni, al punto di creare un cerchio cromatico per rappresentare i colori puri o essenziali e i loro discendenti dalle mescolanze....
Elementari e Medie

Come calcolare perimetro e area di un esagono

Nella geometria che si inizia a studiare già alle elementari, ci si potrà trovare con il passar del tempo ed in base al grado della scuola, a studiare le figure piene. Il calcolo del perimetro e l'area di queste figure, è praticamente la base su cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.