Come determinare la tensione di vapore in laboratorio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Una caratteristica di un liquido è la volatilità, cioè la capacità di passare in poco tempo dallo stato liquido a quello gassoso oppure aeriforme. Questa proprietà del liquido è legata alla pressione o alla tensione di vapore. Maggiore è il valore della tensione di vapore e superiore è la tendenza del liquido a trasformarsi in esso. Inoltre, la pressione di vapore corrisponde alla funzione della temperatura; infatti, più elevata è la temperatura e più rilevante è la tensione di vapore. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come determinare la tensione di vapore in laboratorio.

24

Partendo da un'esperienza di laboratorio si possono mettere a confronto le tensioni di vapore di tre sostanze liquide differenti. Per ogni sostanza si ha la possibilità di verificare in che misura varia la tensione di vapore con il mutare della temperatura. Per cominciare l'esperimento bisogna mettere la beuta codata in un bicchiere a fondo largo e con pareti strette. Essa va fissata al sostegno con una pinza; bisogna collegare la beuta al tubo manometrico fatto di mercurio. Successivamente si deve montare sulla beuta l'imbuto separatore, dotato di un rubinetto chiuso.

34

A questo pnto bisogna determinare la tensione di vapore in laboratorio. Si devono sistemare all'interno del recipiente a fondo largo una miscela di acqua e ghiaccio. Bisogna far raggiungere la temperatura di 5°C. Poi, si fa scendere l'acqua nella beuta e si chiude il rubinetto dell'imbuto separatore. In seguito bisogna realizzare una tabella in cui viene riportata per ciascuna delle tre sostanze la tensione di vapore ad alcune determinate temperature: 5, 15, 25, 35, 45, 55 e 65 gradi centigradi. Poi si deve leggere il livello del mercurio manometrico ed annotarlo nella tabella.

Continua la lettura
44

In seguito si deve aggiungere altra acqua nel contenitore della beuta, fino a raggiungere la temperatura di 15°C. Adesso si deve riportare nella tabella il nuovo livello del menisco del mercurio. In seguito si continua ad aggiungere acqua calda fino a raggiungere la temperatura successiva. Bisogna leggere il livello di menisco del mercurio inerente ad ogni temperatura e riportarlo nella tabella. Si devono eseguire le stesse procedure con l'acetone e il benzene. La sostanza che presenta una quantità maggiore di tensione di vapore è l'acetone. In questo modo è stato spiegato come determinare la tensione di vapore in laboratorio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come Sintetizzare Il Cloruro Di T-butile

Uno dei metodi più seguiti per sintetizzare gli alogenuri alchilici prevede la sostituzione del gruppo ossidrilico (OH) di un alcol con un alogeno. L'alcol reagisce con un acido alogenidrico formando, appunto, l'acido alogenidrico e acqua. In questa...
Superiori

Come determinare la densità di un liquido

Tutti gli studenti di un istituti di scuola superiore si saranno trovati almeno una volta nella loro vita ad avere a che fare con problemi riguardanti gli stati di aggregazione della materia. Non si tratta mai di problemi particolarmente complessi: basta...
Università e Master

Come Eseguire Una Estrazione Lle

Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna procedere per eseguire correttamente questa particolare tipologia di estrazione diffusa nel campo...
Università e Master

Come Preparare Il P-t-butilfenolo Per Alchilazione Di Friedel-crafts

Tra le materie scientifiche esistenti, la chimica risulta essere tanto affascinante quanto complicata, ma nel corso della vita può tornare utile sapere o per lo più avere le nozioni basi studiate negli anni addietro. Un alchile in un anello aromatico...
Elementari e Medie

Come fare un progetto di laboratorio creativo

Tra i metodi di insegnamento che più sembrano attrarre la curiosità dei bambini troviamo sicuramente quelli che vengono eseguito all'interno dei laboratori. Infatti i laboratori sono il luogo ideale in cui i bambini possono imparare divertendosi. In...
Università e Master

Come verificare la legge di conservazione di massa

Grazie allo studio fatto nelle nostre scuole, riusciamo a dare una spiegazione a termini sino ad allora sconosciuti, in questa breve guida cerchiamo di capire insieme: come verificare la legge di conservazione di massa, la legge di Lavoisier, nota anche...
Università e Master

Come determinare l'analisi dei protidi grezzi con il metodo Kjeldhal

Il metodo Kjeldahl è un metodo analitico messo a punto dal chimico danese Johan Kjeldahl che permette di determinare il contenuto in azoto di sostanze organiche e inorganiche. Il campione (0,5-5 g) viene riscaldato tramite piastra riscaldante ad alta...
Università e Master

Appunti di laboratorio di chimica

L'attività di laboratorio è assolutamente necessaria per chi studia e si occupa della chimica. Questa disciplina ha l'obbiettivo di analizzare la materia con particolare riferimento alla struttura microscopica che la compone. A tal proposito, la sperimentazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.