Come dare ripetizioni efficacemente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dare delle ripetizioni agli studenti è un modo abbastanza efficace per guadagnare qualcosina, soprattutto per i neo-laureati, in attesa di un'occupazione vera e propria. Questo, però, non significa che si tratta di un'attività poco impegnativa: anche in questo campo, infatti, la concorrenza è alta ed è necessario dare il massimo di se stessi affinché l'aspirante diplomato o laureato possa raggiungere il suo obiettivo. Vediamo allora come condividere il proprio sapere nel migliore dei modi, dando efficacemente delle ripetizioni scolastiche.

25

Il primo passaggio necessario è trovare degli studenti interessati a ricevere ripetizioni. Individua il tipo di studente adatto a te: ti troverai meglio con un bambino delle elementari, magari con qualche difficoltà, o con un ragazzino distratto delle medie? O ancora, le tue conoscenze ti permettono di aiutare ragazzi più grandi, delle superiori o addirittura dell'università? Una volta deciso a chi puoi essere particolarmente utile, spargi la voce tra tutti i tuoi conoscenti e prepara dei volantini da affiggere fuori dalle scuole o delle aule universitarie di pertinenza.

35

La prima impressione è molto importante: devi dare ai genitori dei ragazzi che aiuterai l'idea di essere una persona affidabile e preparata. Non dire mai che qualcosa non è nelle tue competenze, a meno che non ti chiedano di insegnare materie specifiche che non hai mai approcciato, soprattutto se devi insegnare a ragazzini delle scuole medie o dei primi anni delle superiori. Se anche al liceo non eri un campione di matematica, sarai ormai in grado di andare a rivedere su un libro ciò che allora ti creava delle difficoltà.

Continua la lettura
45

Consiglio di utilizzare la prima lezione per conoscersi un po', sia per te che per lo studente. Cerca di capire quali sono i suoi gusti e su cosa potete andare d'accordo. Lascia lo spazio per un po' di chiacchiere a fine lezione o nel passaggio tra una materia e l'altra. In questo modo, le ore saranno meno noiose, sia per te, che per lui. Dovrà essere invogliato a vederti, anche se non ti trovi certo lì per qualcosa che a lui piace fare.

55

Ultimo aspetto, ma non meno importante, è il compenso. Deve essere competitivo, ma comunque adeguato al servizio che offri.Consiglio di mantenerlo costante per qualunque fascia di età e di informarsi prima su quanto mediamente gli altri professori della zona richiedono. Ovviamente, più i tuoi titoli saranno adeguati, più potrai chiedere una somma maggiore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Consigli per dare efficaci ripetizioni a un bambino

Con l'inizio della scuola molti bambini si ritrovano ad avere difficoltà nello svolgimento dei compiti a casa, ritenendo ostiche alcune materie, come in particolare la matematica e l'italiano. Spesso diventa difficile per un genitore stare dietro alle...
Università e Master

Come Dare Lezioni Di Ripetizione In Base Alle Proprie Competenze

Nel corso della vita scolastica, circa la metà degli studenti necessita di un sostegno adeguato per migliorare i propri voti. Se siete diplomati, laureati, possedete una certificazione valida professionale e desiderate guadagnare qualche soldino extra,...
Elementari e Medie

Come fare ripetizioni scolastiche online

Trovare lavoro diventa sempre più difficile, a volte per arrotondare ci si destreggia facendo ripetizioni. Con l'avanzare della tecnologia, con la diffusione sempre più dilagante di Internet, perché non usare questi mezzi per tale scopo lavorativo?...
Elementari e Medie

Come scegliere un insegnante per ripetizioni

Quando i nostri figli hanno difficoltà in alcune materie scolastiche, c'è bisogno di un insegnante privato che li aiuti con delle ripetizioni. Lo scopo di questa guida è quello di fornire un aiuto nella scelta della figura adatta. I criteri di scelta...
Superiori

Come Affrontare Lo Studio Della Grammatica Latina

Il Latino rappresenta l'origine della maggior parte delle lingue europee. Fin dall'antichità era la lingua più usata per comunicare e ancora oggi viene studiata nei licei, per insegnare ai giovani a parlare correttamente la lingua italiana. Ma per apprenderla...
Università e Master

Come E Quante Volte Ripetere Una Materia In Vista Dell'Esame

Studiare una materia per un esame è certamente faticoso. Ma forse ancor più faticos risulta ripetere in vista dell'esame. Ripetere può essere molto noioso. Ma in realtà è molto utile. Possiamo avere l'illusione di conoscere bene la materia. Magari...
Superiori

10 suggerimenti per studiare efficacemente

Studiare non per niente una cosa facile. Quando si riesce a trovare il proprio metodo di studio, si riesce a macinare argomenti e programmi come se nulla fosse. Il problema però è proprio questo, trovare il proprio metodo, che sia efficace. Se siete...
Superiori

Come prepararsi per gli esami di riparazione

Una volta si diceva "essere rimandati a settembre", poiché proprio i primi giorni di quel mese, poco prima dell'inizio del nuovo anno scolastico, si veniva chiamati a sostenere un'esame per dimostrare di aver recuperato le insufficienze su una o più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.