Come costruire un triangolo scaleno

di Alessandro Spasiano tramite: O2O difficoltà: media

Il triangolo scaleno è una figura geometrica piana che ha lati diversi e angoli diversi; ne esistono di tre tipi, a seconda della misura degli angoli. Il triangolo scaleno è acutangolo quando ha tutti i lati di misure diverse e tutti gli angoli acuti; le altezze, le bisettrici e le mediane sono diverse e non coincidono. Il triangolo scaleno è ottusangolo quando ha tutti i lati diversi, un angolo ottuso e due acuti; in questo caso le sue altezze possono anche essere esterne e cadere sui prolungamenti della base. Premesso questo, vediamo come costruire un triangolo scaleno.

1 Caratteristiche del triangolo scaleno Prima di iniziare con la costruzione, occorre tenere presente che i triangoli scaleni condividono alcune caratteristiche di base con altri triangoli. I tre angoli interni devono essere uguale a 180 gradi, il lato più lungo del triangolo sarà sempre di fronte al più grande angolo interno e il lato più corto sarà sempre di fronte al più piccolo angolo interno.

2 Tracciamento delle prima setta Per costruire un triangolo scaleno, tracciate una linea retta e, una volta misurata la lunghezza, annotatela sotto la linea stessa; questa è la linea di base del triangolo scaleno. Appoggiate il goniometro sull'estremità sinistra della linea di base e contrassegnate un angolo compreso tra 0 e 180 gradi; posizionate il goniometro sulla parte sinistra della retta e segnate un angolo compreso tra 0 e 180 gradi. Unite poi l'estremità del lato già disegnato e il punto ottenuto con una retta, annotandone la misura. Questa sarà la seconda base del triangolo scaleno. Successivamente, unite l'estremità della base con l'estremità della retta appena tracciata e chiudete il triangolo, dopodiché misurate questo terzo lato. Se i tre lati presentano lunghezze diverse, avrete ottenuto un triangolo scaleno.

Continua la lettura

3 Costruzione del triangolo scaleno Supponendo che la base misuri cm 8 e gli altri due lati di cm 5 e cm 7, dovete procedere nel seguente modo.  Tracciate la base, ovvero una linea retta di 8 cm, poi prendete il compasso, la cui apertura deve avere un'ampiezza pari agli altri due lati.  Approfondimento Classificazione dei triangoli (clicca qui) In genere, il compasso presenta una rotellina graduata che permette di valutare il raggio di apertura.  Puntate la parte in ferro sull'estremità sinistra della base e tracciate un piccolo arco di cerchio con un' apertura di cm 5, per poi allargarlo a cm 7, puntate il compasso all'estremità destra della base e tracciate un altro piccolo arco di cerchio, che intersechi il primo.  A questo punto, bisogna unire con matita e righello le due estremità con il punto di intersezione ottenuti con il compasso.

Come disegnare la mediana di un triangolo Prima di comprendere come disegnare la mediana di un triangolo, conosciamo ... continua » Come calcolare il circocentro di un triangolo scaleno La matematica croce e delizia di tutti i liceali e non ... continua » Come calcolare l'area e il perimetro di un triangolo scaleno La geometria è una materia piuttosto complessa, che spesso è oggetto ... continua » Come calcolare l'area di un triangolo ottusangolo scaleno Il triangolo ottusangolo scaleno è quel tipo di triangolo che, per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le principali figure piane

Per la maggior parte di bambini e ragazzini, la matematica e la geometria possono dimostrarsi particolarmente impegnative! Ma cari genitori, non abbattetevi! Alle volte basta ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.