Come Calcolare l'Area di un Rombo

di Claudio Censori tramite: O2O difficoltà: facile

Il rombo è un quadrilatero con quattro lati uguali a due a due paralleli, ma i cui angoli non sono necessariamente tutti uguali. Il quadrato è un esempio particolare di rombo, i cui angoli sono tutti uguali, pari ovviamente a 90°. In questa guida sarà spiegato in modo semplice come calcolare l'area di un rombo generico conoscendo il valore del lato e dell'altezza. Sarà fornita anche una formula per calcolare l'area di questa figura geometrica.

1 Si consideri un rombo generico, come quello mostrato nella figura a lato e si ricordi che la diagonale è il segmento che congiunge due vertici non consecutivi. Per ricavare il valore dell'area, bisogna innanzitutto misurare o calcolare l'altezza e il lato del rombo. Nei problemi, la lunghezza di questi due segmenti viene generalmente assegnata come dato iniziale, oppure si deve ottenere a partire da qualche altro dato assegnato, a seconda del tipo di problema.

2 A titolo di esempio, per chiarire i concetti appena esposti, s'immagini che il lato del rombo misuri 8 e l'altezza (colorata in rosso nella figura) 6, in particolari unità di misura arbitrarie. Il procedimento di calcolo dell'area del rombo prevede dapprima di moltiplicare tra loro i valori del lato e dell'altezza, un'operazione molto semplice che nel nostro esempio consiste nel moltiplicare 8 per 6=48

Continua la lettura

3 L'area del rombo si ottiene a questo punto dividendo per due il prodotto del lato per l'altezza, ossia, sempre nel caso dell'esempio precedente, con la seguente operazione: 48:2.  Si può scrivere quindi che
Area del rombo = 48:2 = 24
Questa semplice formula può anche essere utilizzata per calcolare direttamente l'area A di un rombo di lato a e di altezza h.  Approfondimento Come calcolare il lato del rombo (clicca qui) Prendendo ancora in considerazione l'esempio di prima, poiché a è uguale a 8 e h è uguale a 6, si otterrà la relazione A=(axh):2=(8x6):2=24, un risultato che è identico a quello ottenuto in precedenza.

4 In certi problemi, questa formula deve essere presa come punto di partenza per calcolare il lato oppure l'altezza del rombo. Infatti, per esempio, se un problema assegna come dati iniziali l'area del rombo e l'altezza, bisogna invertire la formula A=axh in modo da ottenere a=A: h. Analogamente, se invece viene assegnata l'area e il lato, si avrà che h=A: a. Queste due relazioni, molto utili nella risoluzione di particolari problemi, si chiamano formule inverse per il calcolo del lato o dell'altezza di un rombo se si conosce l'area.

Come trovare le diagonali di un rombo Come calcolare l'apotema di un rombo Come Calcolare L'Area Di Un Triangolo Come calcolare il lato di un rombo sapendo i valori dell'area e di una sola diagonale

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli