Come calcolare la radice cubica di un numero

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il calcolo della radice cubica è una particolarissima operazione matematica che rappresenta l'inverso dell'elevamento al cubo di un numero. Al contrario della radice quadra che non ammette soluzioni reali nel caso di numeri negativi, la radice cubica è possibile calcolarla sia per numeri positivi che per quelli negativi. Per riuscire ad eseguire correttamente questo particolare calcolo, ci basterà leggere con attenzione tutte le indicazioni riportate all'interno di questa guida. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per riuscire a calcolare la radice cubica di un numero.

25

Occorrente

  • carta e penna
35

Per calcolare la radice cubica del numero 23847294, si incomincia raggruppando a tre i numeri che compongo la nostra cifra, incominciando dalla destra: 23.847.294; il primo gruppo a sinistra può essere costituito anche da una sola cifra. Ora, scriviamo a parte il primo gruppo, nel nostro caso 23, e cerchiamo il numero più grande il cui cubo non sia maggiore di esso: 1³=1, 2³=8,3³=27>23; quindi il numero cercato è 2.

45

Per trovare la seconda cifra della radice, scriviamo anche il secondo gruppo di tre cifre accanto al primo primo, ottenendo 23.847. La seconda cifra della radice sarà la più grande tale che, scritta accanto alla prima, il cubo del numero ottenuto non superi 23.847. Per calcolarla sottraiamo, innanzitutto, al primo gruppo il cubo della prima cifra, ottenendo 23-2³=23-8=15; accanto al numero così ottenuto scriviamo la prima cifra del secondo gruppo, ottenendo 158. Successivamente, dividiamo il numero ottenuto per il triplo del cubo della prima cifra, trovando il quoziente, ottenendo quindi 6. Non ci resta che procedere per tentativi, scrivendo accanto alla prima cifra tutte le cifre da 6 in poi, ogni volta controllando che il cubo del numero ottenuto non superi 23847. La seconda cifra della radice è allora 8.

Continua la lettura
55

Per trovare la terza cifra procediamo ancora allo stesso modo. Scriviamo il terzo gruppo di tre cifre accanto ai primi 2: 23.847.294; la terza cifra della radice sarà la più grande tale che, scritta accanto alle prime 2, il cubo del numero ottenuto non superi 23847294. Per calcolarla sottraiamo ai primi due gruppi il cubo delle prime due cifre: 23847-28³=23847-21952=1895; dopodiché scriviamo accanto al numero ottenuto la prima cifra del terzo gruppo: 18952 e in seguito dividiamo il numero ottenuto per il triplo del cubo delle prime due cifre, trovando il quoziente, ottenendo quindi 0. Per trovarla procediamo per tentativi, come visto in precedenza controllando che il cubo del numero non superi 23847294. Quindi la terza cifra della radice è 7, che segniamo accanto alle prime 2, ottenendo 287.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro noto il volume

Il tetraedro è una figura geometrica solido con quattro vertici, sei spigoli e quattro triangoli equivalenti ed equilateri. Il tetraedro ha sette assi di simmetria, quattro dei quali collegano i vertici con i centri delle facce opposte e tre che collegano...
Superiori

Come Calcolare Il Volume Di Un Esaedro Regolare

L'esaedro regolare è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere un totale di sei facce quadrate, dodici spigoli e otto vertici. Esistono, oltre all'esaedro regolare, altri quattro poliedri regolari, ossia il tetraedro, l'ottaedro,...
Superiori

Come Calcolare Lo Spigolo Di Un Esaedro Noto Il Volume

L'esaedro è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere 6 facce, proprio come il cubo. Tra i poliedri, infatti, è uno dei più semplici, e per questo fa parte dei primi che vengono studiati durante il periodo di studio alle scuole...
Superiori

Come calcolare il volume di un cubo

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di geometria. Nello specifico, come avrete potuto notare già dal titolo esplicito della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come calcolare il volume di un cubo.Calcolare il volume di un cubo, o...
Superiori

Come calcolare l'area della superficie del CUBO

La geometria è un ramo della matematica in cui vengono applicate diverse formule per lo studio dell'area, del perimetro e del volume delle figure geometriche; le figure geometriche possono essere piane e solide. Delle figure piane ricordiamo: il quadrato,...
Superiori

Come calcolare il quadrato della radice cubica

La matematica è una di quelle materie che può creare un sacco di problemi. Spesso gli studenti non riescono a capirla perché troppo slegata dalla realtà. Non ne capiscono l'utilità. Dopo aver studiato le quattro operazioni, infatti, difficilmente...
Superiori

Come calcolare il raggio di un cilindro equilatero

Fra le figure solide, importante è l'esistenza di un gruppo di strutture denominate come solidi di rotazione in quanto ottenute appunto da una rotazione di un angolo di 360 gradi da parte di una linea o di una figura piana. Essi sono riconoscibili per...
Superiori

Come Estrarre La Radice Quadrata Di Un Numero Relativo

La radice quadrata viene chiamata anche estrazione di radice. Inoltre, in matematica la radice quadrata rappresenta quell'operazione opposta rispetto all'elevamento a potenza. Anche nell'ambito dei numeri relativi è tranquillamente possibile applicare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.