Come calcolare l'altezza di una piramide quadrangolare

di Pasquale Spinelli tramite: O2O difficoltà: media

La piramide è un solido costituito da un poligono di base e da tanti triangoli indipendentemente dai lati del poligono di base; detti lati si congiungono in un punto detto vertice. In geometria il quadrilatero è un poligono con quattro lati e quattro vertici. Tutti i quadrilateri hanno quattro vertici e quattro angoli interni. Ricordiamo che piramide ha quattro dimensioni: il lato del poligono di base, l’altezza, l’apotema della piramide e l’apotema di base. Secondo il numero dei lati di base la piramide può essere triangolare, quadrangolare, pentagonale, esagonale ecc. Come calcolare l'altezza di una piramide quadrangolare ce lo spiegheranno in maniera esauriente i passi a seguire.

Assicurati di avere a portata di mano: Tabella delle formule

1 Ottenere l'area della superficie totale Qui di seguito verranno date alcune delucidazioni utili per calcolare l'altezza: l'area della superficie laterale di una piramide retta si ottiene moltiplicando la lunghezza del perimetro di base per quella dell'apotema e poi, dividendo il prodotto per 2. Se all'area della superficie laterale si aggiunge l'area della figura di base si può ottenere l'area della superficie totale. È interessante vedere che siccome una piramide è equivalente alla terza parte di un prisma avente la base equivalente a quella della piramide e per altezza la stessa altezza, il volume della piramide è un terzo di quello del prisma. Il volume di una piramide allora si ottiene moltiplicando l'area di base per la lunghezza dell'altezza e dividendo il prodotto per 3.

2 Formule Dirette e Inverse della Piramide Formule Dirette e Inverse della Piramide: Ab= area base, Al= area laterale, At= area totale, p= perimetro, h= altezza, V= volume, a= apotema, a1= altezza dello spigolo.
Area laterale = (p * a) : 2
Area laterale = 1/2 * (Ab * a)
Perimetro di base = 2Al: a
Apotema = Al: p
Area totale = Al + Ab
Volume = (Ab * h) : 3
Volume = 1/3 * (Ab * h)
Area di base = dipende dalla forma.
Area di base = (3 * V): h
Altezza = (3 * V): Ab
Area totale = Al + Ab
Apotema = √h² + r²
Altezza spigolo = √h² + d²
.

Continua la lettura

3 Ottenere l'altezza della piramide Tuttavia, i vari triangoli prendono il nome di facce laterali.  Gli spigoli uscenti dal vertice si dicono spigoli laterali.  Approfondimento Come calcolare l'area di base di una piramide quadrangolare (clicca qui) La distanza del vertice dal piano della base costituisce l'altezza della piramide.  Una piramide si dice retta se la base è un poligono circoscrivibile a una circonferenza e, il piede dell'altezza coincide con il centro di tale circonferenza.  Se la piramide è retta le altezze di tutte le facce sono congruenti e si chiamano apotema.  Qualche formula può essere utile.  Infatti per trovare l'altezza di una piramide quadrangolare a base quadrata: dove hp = altezza piramide, V = volume, lp= spigolo della piramide, d=diagonale di base, ap=apotema della piramide, l=lato o spigolo di base, Ab=area di base hp = √[lp²-(d:2) ²] hp = √[ap²-(l:2) ²] hp = (3x V): Ab
.

Non dimenticare mai: E' consigliabile ripassare bene le formule Alcuni link che potrebbero esserti utili: come si calcola l'altezza di una piramide a base quadrata piramide quadrangolare formule della piramide la piramide la piramide: approfondimenti piramide

Come calcolare l'area di base di una piramide quadrangolare Quando si studia è bene cercare di capire sempre la motivazione ... continua » Calcolare Area E Volume Di Una Piramide Retta Spesso quando ci viene proposto un problema di geometria si vede ... continua » Calcolare Area E Volume Di Una Piramide Retta Spesso quando ci viene proposto un problema di geometria si vede ... continua » Come trovare l'apotema di una piramide La piramide è un poliedro che ha per base un poligono ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.