Come Calcolare il volume di una piramide

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La matematica è una delle poche discipline che spesso provoca confusione ed incomprensione nella mente degli alunni, soprattutto quando si affronta il capitolo inerente la geometria. Niente paura! Nella seguente guida vi illustreremo posso passo tutto quello che è necessario sapere su come calcolare il volume di una piramide, una delle figure geometriche di fondamentale importanza e che spesso non viene compresa. Prima di procedere con la spiegazione è bene puntualizzare il fatto che la piramide rientra nella categoria delle figure solide, le quali si caratterizzano per il fatto di avere un poligono come base e un vertice che giace su un livello superiore rispetto alla base stessa. La piramide è una figura molto dinamica, in quanto può avere come base figure geometriche piane di qualsiasi forma, quindi anche i parametri da tenere in considerazione per il calcolo del suo volume sono variati e ci si può facilmente sbagliare. Con la seguente guida verrà puntualizzata una formula per il calcolo del volume applicabile su piramidi di qualsiasi forma, un metodo del tutto semplice e di facile comprensione.

24

Vista la diversità di forme che può assumere, è bene prendere in considerazione una piramide avente una base quadrata (vedi la figura) che è la piramide più semplice. Una volta aver tracciato la base, è opportuno indicare in figura l'altezza della piramide e riportarne i rispettivi lati. Una volta aver rappresentato graficamente la figura, occorre occuparsi dei numeri, delle reali misure e, per quanto riguarda le formule che verranno in seguito presentate, saranno di applicazione universale. Come primo passo occorre calcolare sia l'altezza che la superficie della base della piramide, che, nella maggior parte dei problemi geometrici, vengono già assegnati. In altri, invece, sarà necessario calcolarli o ricavarli in qualche altro modo, ciò dipende dal tipo di problema che verrà proposto e che dovrà essere risolto.

34

Una volta aver considerato tali valori, occorre misurare anche il valore di un lato del quadrato che funge da base alla piramide. Parlando di numeri, si prendano come riferimento i valori rispettivi per il lato della base uguale a 10 e l'altezza uguale a 30. Una volta aver fissato questi dati, per prima istanza occorre calcolare il valore dell'area della base. Per calcolare l'area del quadrato basta moltiplicare il lato per se stesso (LxL). Successivamente, basterà moltiplicare il valore dell'area della base così ottenuto per l'altezza della piramide (Axh).

Continua la lettura
44

A questo punto, per calcolare il volume della piramide, è necessario dividere per 3 il risultato ottenuto al passo precedente. Un metodo del tutto alternativo per il calcolo del volume di una piramide vede il calcolo dell'area laterale della figura, anche se questo può destare ulteriori confusioni, anche se il risultato sarà sempre lo stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'altezza di una piramide retta

Quando bisogna risolvere un problema di geometria, specialmente se si tratta di quella solida è fondamentale comprendere bene la traccia del problema prima di cimentarsi nella risoluzione dello stesso. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni...
Superiori

Come calcolare il perimetro di una piramide

Sebbene calcolare il perimetro di un solido sia una delle basi della geometria, a volte più accadere che qualche figura ci tragga in inganno, causandoci diversi problemi con il calcolo. La piramide è un poliedro formato da una base (che può essere...
Superiori

Come calcolare l'area laterale del tronco di piramide conoscendone l'apotema e le aree di base

Tra le tante figure solide presenti in geometria, una delle più complicate è senza ombra di dubbio il tronco di piramide. Si tratta di una particolare figura solida, che si genera se un piano parallelo ad una determinata base interseca una piramide...
Superiori

Come Calcolare L'Area Della Superficie Laterale E Totale Di Una Piramide Retta

In questa guida verrà spiegato come calcolare l'area della superficie laterale e quella totale di una piramide retta. In geometria viene definita piramide un poliedro che è costituito da una faccia detta base e da un unico vertice che non giace sul...
Superiori

Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata

All'interno della nostra guida, andremo a parlare di calcoli. Nello specifico, come avrete potuto scoprire nel titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata.La piramide è una...
Superiori

Come calcolare il volume di un tronco di piramide

Il tronco di piramide è una figura geometrica che si ottiene se intersechiamo una piramide con un piano parallelo alla sua base. La procedura che consente di ottenere questa porzione è simile a quella che deve essere applicata per il tronco di cono....
Superiori

Come calcolare l'altezza di un tronco di piramide

Il tronco di piramide si ottiene tagliando una parte di questa figura geometrica (non contenente il vertice), con un piano parallelo alla base; nella seguente semplice e rapida guida che enuncerò nei passaggi successivi, troverete esposto brevemente...
Superiori

Come calcolare l'area di base di una piramide quadrangolare

Quando si studia è bene cercare di capire sempre la motivazione che ci spinge ad approcciarci ad un certo tipo di studi piuttosto che ad un altro. Questo ragionamento vale anche per la matematica e la geometria. Queste sono materie molto utili nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.