Come calcolare il raggio di una circonferenza

di Ralf Bloom tramite: O2O difficoltà: facile

Quando si va a scuola o nella vita di tutti i giorni può capitare di avere la necessità di conoscere il raggio di una circonferenza. Se infatti si ha il valore dell'interno perimetro del cerchio si può ricavare il suo raggio. Il procedimento non è molto difficile; qualsiasi persona che ha anche poche basi di matematica è in grado di poter risolvere tale problema. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile calcolare il raggio di una circonferenza. Bisogna prestare attenzione e cercare di applicare le formule in base ai dati che si hanno.

1 I punti e il raggio La circonferenza è una curva chiusa semplice caratterizzata da un insieme di punti equidistanti da un punto interno detto centro. Il raggio invece è la distanza tra ciascuno di quei punti ed il centro della circonferenza. Vediamo come si calcola la lunghezza della circonferenza. Essa si ricava dalla formula: 2 x raggio x 3,14159265. Quest'ultimo detto anche "pi" greco è una costante matematica nota anche come costante di Archimede o costante o numero di Ludolph. Esso non è una costante naturale, ma rappresenta una costante astratta. L'operazione 2 x raggio dà il valore del diametro, cioè la massima distanza che esiste tra due punti che appartengono alla stessa circonferenza.

2 Il diametro Sapendo che la circonferenza è pari al doppio del raggio (il diametro) moltiplicato per "pi" greco per ottenere il valore del raggio basta conoscere la lunghezza della circonferenza. Avendo a disposizione questo dato bisogna dividerlo per "pi greco" e si ottenere un valore che è 2 volte il raggio, cioè il valore del diametro della circonferenza. Logicamente per ricavare il raggio non bisogna fare altro che dividere tale valore per 2. Un altro modo per conoscere il valore del raggio è quello di partire dal valore dell'area del cerchio, cioè dello spazio chiuso che delimita la circonferenza. In questo caso si eleva il raggio al quadrato e si moltiplica per "pi" greco, tenendo presente che esso vale 3,14.

Continua la lettura

3 Il pi greco Se si è a conoscenza dell'area della circonferenza utilizzando questo metodo non bisogna fare altro che dividere quest'ultima per 3,14, cioè per il "pi" greco.  Così facendo si ottiene un valore che indica il quadrato del raggio, cioè r elevato alla seconda.  Approfondimento Trovare Il Centro E Il Raggio Di Una Circonferenza Nel Piano Cartesiano (clicca qui) A questo punto per poter ottenere il raggio bisogna semplicemente applicare la radice quadrata.  Come si è potuto notare è possibile utilizzare metodi diversi, a seconda del caso e dei dati che si hanno nel quesito.

Come calcolare la circonferenza di un cerchio Prima di indicare la formula per calcolare la circonferenza di un ... continua » Come calcolare il diametro del cerchio La geometria, come la matematica, è una materia che richiede molto ... continua » Come calcolare la circonferenza di un cerchio Prima di indicare la formula corretta per calcolare la circonferenza di ... continua » Come Calcolare l'area della superficie di una sfera In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.