Come calcolare il numero di protoni, elettroni e neutroni presenti in un atomo

di Annalisa Spasiano tramite: O2O difficoltà: facile

In questa giuda verrà spiegato come calcolare il numero di protoni,elettroni e neutroni presenti in un atomo; partiamo dalla base. Gli atomi sono le più piccole unità degli elementi chimici e sono costituiti da elettroni, protoni e neutroni (dette particelle subatomiche). Gli elettroni hanno carica negativa, i protoni hanno carica positiva (con l 'eccezione dell'idrogeno) e i neutroni hanno carica nulla.

1 Al fine di determinare il numero di protoni, neutroni ed elettroni che si trovano in un atomo, la prima cosa che devi fare è trovare il numero atomico e la massa atomica dell'elemento a cui sei interessato. È possibile utilizzare la tavola periodica degli elementi per trovare queste informazioni. Usiamo il mercurio come un esempio: dalla tabella degli elementi, il numero atomico del mercurio è di 80 e la sua massa atomica è 200,59. Avrai bisogno di questi numeri per ottenere le informazioni desiderate. Il numero atomico è il numero di protoni nel nucleo di un atomo, quindi puoi constatare subito che un atomo di mercurio contiene 80 protoni. Gli atomi, per definizione, sono elettricamente neutri. I protoni portano una carica positiva, per cui il nucleo di un atomo di mercurio porta una carica di +80.

2 Come sai, nel nucleo dell'atomo oltre ai protoni ci sono i neutroni, particelle che non hanno rilevanza nel definire le proprietà chimiche dell'atomo. La loro presenza e il loro numero in rapporto a quello dei protoni sono, tuttavia, decisivi ai fini di determinare la stabilità del nucleo. Per questo è importante caratterizzare il nucleo di ogni atomo indicando il numero di particelle subatomiche di cui è costituito. Il numero totale di neutroni e di protoni presenti nel nucleo di ogni atomo si chiama numero di massa. Atomi di uno stesso possono avere numeri di massa differenti: tali atomi vengono detti isotopi. Questi ultimi hanno quindi lo stesso numero atomico ma un differente peso atomico.

Continua la lettura

3 Considera ad esempio un atomo di zolfo con numero di massa A = 33.  Per prima cosa cerca sulla tavola periodica il numero atomico dello zolfo.  Approfondimento Come determinare il numero di protoni in un nucleo (clicca qui) Trovi che per lo zolfo Z = 16.  Il ferro invece ha numero atomico 26 ma presenta quattro isotipi il cui peso di massa varia da 54 a 58 In base a quanto detto in precedenza deduci che nell'atomo di zolfo sono presenti 16 protoni e 16 elettroni.  Per trovare il numero di neutroni devi effettuare un semplice calcolo ovvero sottrarre al numero di massa il numero atomico: numero di neutroni = A - Z = 33 - 16 = 17.

Come calcolare le particelle subatomiche Come determinare il numero di elettroni in un nucleo Come determinare il numero di protoni in un elemento Come determinare il numero di elettroni in un elemento

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli