Come calcolare il numero di protoni, elettroni e neutroni presenti in un atomo

di Annalisa Spasiano tramite: O2O difficoltà: facile

In questa giuda verrà spiegato come calcolare il numero di protoni,elettroni e neutroni presenti in un atomo; partiamo dalla base. Gli atomi sono le più piccole unità degli elementi chimici e sono costituiti da elettroni, protoni e neutroni (dette particelle subatomiche). Gli elettroni hanno carica negativa, i protoni hanno carica positiva (con l 'eccezione dell'idrogeno) e i neutroni hanno carica nulla.

1 Al fine di determinare il numero di protoni, neutroni ed elettroni che si trovano in un atomo, la prima cosa che devi fare è trovare il numero atomico e la massa atomica dell'elemento a cui sei interessato. È possibile utilizzare la tavola periodica degli elementi per trovare queste informazioni. Usiamo il mercurio come un esempio: dalla tabella degli elementi, il numero atomico del mercurio è di 80 e la sua massa atomica è 200,59. Avrai bisogno di questi numeri per ottenere le informazioni desiderate. Il numero atomico è il numero di protoni nel nucleo di un atomo, quindi puoi constatare subito che un atomo di mercurio contiene 80 protoni. Gli atomi, per definizione, sono elettricamente neutri. I protoni portano una carica positiva, per cui il nucleo di un atomo di mercurio porta una carica di +80.

2 Come sai, nel nucleo dell'atomo oltre ai protoni ci sono i neutroni, particelle che non hanno rilevanza nel definire le proprietà chimiche dell'atomo. La loro presenza e il loro numero in rapporto a quello dei protoni sono, tuttavia, decisivi ai fini di determinare la stabilità del nucleo. Per questo è importante caratterizzare il nucleo di ogni atomo indicando il numero di particelle subatomiche di cui è costituito. Il numero totale di neutroni e di protoni presenti nel nucleo di ogni atomo si chiama numero di massa. Atomi di uno stesso possono avere numeri di massa differenti: tali atomi vengono detti isotopi. Questi ultimi hanno quindi lo stesso numero atomico ma un differente peso atomico.

Continua la lettura

3 Considera ad esempio un atomo di zolfo con numero di massa A = 33.  Per prima cosa cerca sulla tavola periodica il numero atomico dello zolfo.  Approfondimento Come determinare il numero di protoni in un nucleo (clicca qui) Trovi che per lo zolfo Z = 16.  Il ferro invece ha numero atomico 26 ma presenta quattro isotipi il cui peso di massa varia da 54 a 58 In base a quanto detto in precedenza deduci che nell'atomo di zolfo sono presenti 16 protoni e 16 elettroni.  Per trovare il numero di neutroni devi effettuare un semplice calcolo ovvero sottrarre al numero di massa il numero atomico: numero di neutroni = A - Z = 33 - 16 = 17.

Come calcolare le particelle subatomiche Fin dal VII secolo a. C. L'uomo iniziò ad osservare ... continua » Come determinare il numero di elettroni in un nucleo Gli elettroni insieme ai neutroni e ai protoni sono gli elementi ... continua » Come determinare il numero di protoni in un elemento Ognuno di noi, a diversi livelli, ha la propria "bestia nera ... continua » Come determinare il numero di elettroni in un elemento Esistono materie che risultano piuttosto complicate per moltissimi ragazzi. Una delle ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Appunti: elementi chimici

La materia che ci circonda è costituita da atomi differenti, classificabili secondo proprietà chimico-fisiche ricorrenti in natura ed osservabili dall'uomo. Si definisce "elemento chimico ... continua »

Appunti di chimica: i legami

La chimica spesso risulta difficile e spesso non è materia particolarmente gradita, ma con i giusti appunti e il giusto metodo di studio può risultare ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.