Come affrontare l'esame orale della maturità

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sei ad un passo dall'agognato traguardo... La maturità! Hai già superato indenne (o quasi) i cinque lunghi anni delle scuole superiori, ed hai oramai voltato le spalle anche alle prove scritte. Hai solo un ultimo ostacolo da superare: il fatidico l'esame orale. Arrivare alla maturità non è mai troppo semplice, infatti gli studenti liceali, durante tutto il loro percorso di studi sono soggetti a stress non indifferenti, spesso causati dal difficile processo di passaggio dall'infanzia all'adolescenza, caratterizzato dagli episodi più significativi e segnanti della loro vita. Uno di questi è senza dubbio l'esame per la maturità che ne segna in un certo senso l'inizio. In questa guida voglio spiegarti come poter affrontare l'esame orale della maturità, forse la parte più difficile di tutto l'esame.

26

Occorrente

  • Studiare
  • Calma e sangue freddo
36

Vincere lo stress L'esame di maturità è un incubo ricorrente per migliaia di persone, ed è facile comprenderne il motivo.. Chiunque arriva a questo giorno carico di emozioni, aspettative, ma soprattutto di preoccupazioni. "cosa mi domanderanno?", "saprò rispondere?": queste sono le domande che si sono posti milioni di studenti prima di te e che si porranno altrettanti ragazzi nei prossimi anni. Per superare anche questo ostacolo, innanzitutto, concentrati su alcuni punti: 1) la commissione non è un plotone di esecuzione... Certo alcuni docenti potrebbero essere incattiviti dalle condizioni lavorative deprecabili o dal caldo, ma sono davvero pochi quelli che mirano a farti soccombere (non fosse altro perché dovrebbero sopportarti anche l'anno seguente); 2) al momento dell'esame, ti sembrerà di non ricordare più nulla, ma gli argomenti studiati torneranno alla memoria al momento delle domande (questa sensazione ti sarà fedele compagna se affronterai la carriera universitaria); 3) l'esame di maturità è solo un momento del tuo percorso scolastico, e come tale è destinato a finire senza grandi stravolgimenti! 4) Infine, essere ansiosi il giorno dell'esame è positivo oltre che normale, ma attenzione a non cadere nella trappola del nervosismo!

46

Fai del tuo percorso interdisciplinare il tuo punto di forza La commissione partirà dal percorso interdisciplinare che hai scelto, quindi fai attenzione ad approfondire le tematiche ad esso connesse in modo da non cadere su quello che dovrà essere il tuo "pezzo da cento". Di certo arriverai perfettamente preparato sul pezzo, pronto a sciorinare le nozioni come se non avessi mai parlato di altro... Ma ricorda: non importa solo ciò che dici, ma anche come lo dici! Punta quindi sull'esposizione: inizialmente ripeti guardandoti allo specchio, poi trova un genitore o un amico pronto ad ascoltare la tua tesina. Fai attenzione anche alla "comunicazione non verbale": guarda negli occhi il tuo interlocutore e crea con lui un contatto visivo (segno di sicurezza), mantieni la schiena diritta e la testa alta (chi ti ascolta tenderà a fidarsi maggiormente di quello che dici), protendi il corpo verso la commissione e non incrociare le braccia (questo è un segno di chiusura). Infine utilizza le mani, ma con moderazione: gesticolare è consentito solo per sottolineare alcuni punti del tuo discorso.

Continua la lettura
56

Resisti alle domande La trattazione del tuo percorso interdisciplinare si è conclusa, ed ora devi affrontare le temutissime domande della commissione! Come fare? In primis, calma e serenità: le domande dovranno vertere su un argomento del programma, quindi se hai studiato saprai rispondere. Se poi proprio non lo sai.. Ammettilo, sarà premiata la tua sincerità. Ricorda infine che l'interrogazione è come un incontro di boxe virtuale: il professore ti colpirà con la sua domanda, ma tu non farti mettere al tappeto. Rispondi, e poi contrattacca, portando il discorso su ciò su cui sei più preparato.. Solo così eviterai il KO e potrai archiviare con successo anche l'ultimo incontro/ scontro con il mondo della scuola. Non preoccuparti dell'esame in sé, è solo un passaggio che presto finirà e passerà indenne anche per te. Riuscirai ad ottenere una bella votazione finale se saprai impegnarti come si deve e affrontare questa prova a testa alta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a ciò che dici..
  • .. ed a come lo dici!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Maturità: 5 consigli per affrontare la prova orale

La maturità è uno dei primi traguardi importanti che una persona raggiunge nell'ambito della propria formazione culturale: con in tasca l'ambìto diploma, si aprono le porte alla società e si acquisisce la possibilità di iniziare a lavorare oppure...
Maturità

I 10 sbagli da non fare alla maturità

La maturità è un incubo per la maggior parte degli studenti, anche per i più diligenti e studiosi. Infatti la maturità impegna gli studenti non soltanto durante le prove finali, ma per tutto l'anno scolastico. Gran parte della preparazione e del voto...
Maturità

Come si calcola il voto di maturità

Se siete dei maturandi del 2017, a questo punto dell’anno sarete sicuramente giunti alla fine del vostro percorso educativo. Ora è il momento di tirare le somme: quale sarà il punteggio finale dei vostri Esami di Stato? Per saperlo dovrete tenere...
Superiori

Come preparare un buon esame di maturità

Non esiste una formula magica in grado di assicurarti automaticamente un buon voto all'esame di maturità. Tuttavia, ci sono tanti piccoli accorgimenti che ti consentono di preparare con calma la tua prova finale, senza ridurti a studiare la mattina stessa,...
Superiori

Come ripassare per gli esami di maturità

Alla fine della propria carriera scolastica ogni alunno è tenuto a sostenere il fatidico esame di maturità, che solitamente determina la fine di un periodo e il passaggio ad uno nuovo e più difficile per ogni giovane.Gli esami di maturità sono vissuti...
Maturità

Come fare la mappa concettuale per la maturità

La maturità rappresenta un momento fondamentale per la vita di tutti. Ci sono molte persone che, a distanza di anni dalla fine degli studi superiori, sognano ancora il giorno dell'esame orale di maturità. Con l'ultima riforma della scuola, nella prima...
Maturità

Come calcolare il voto dell'esame di maturità

Il conseguimento del diploma di maturità rappresenta, per molti studenti delle scuole superiori, uno dei primi traguardi da raggiungere nello studio. Inoltre, sapere come calcolare il voto dell'esame finale, è nell'interesse di tutti i candidati. Il...
Maturità

Tesina di maturità: come impostare l'argomento

Certamente il momento dell'orale è una delle fasi più temute dell'esame di maturità. Gli studenti, infatti, si trovano a fronteggiare singolarmente l'intera commissione, compresi i membri esterni. Anche se non è obbligatorio, comunemente l'esame orale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.