Appunti di scienze

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Attraverso l’articolo “appunti di scienza” cercherò di darvi delle buone informazioni connesse ad uno dei capitoli più importanti del programma di scienza indicato in tutte le scuole.
Parlerò della principale unità funzionale degli esseri viventi, cioè la CELLULA.
Le cellule, visibili al microscopio ottico o al microscopio elettronico, sono formate da una membrana esterna, da un mezzo fluido (citoplasma) e da materiale genetico.
Le cellule si dividono in procariotiche ed eucariotiche:
-le prime sono proprie dei batteri (organismi capaci di vita autonoma) e sono caratterizzate dal fatto che non hanno alcuna membrana nucleare e nemmeno organuli citoplasmatici;
-le seconde hanno una struttura più complessa e non sono altro che organismi viventi unicellulari o pluricellulari formati da cellule fornite di nucleo. Il nucleo è all’interno di una membrana nucleare doppia e include gli acidi nucleici formati da cromatina, responsabili di conservare il patrimonio genetico degli individui. All’interno del nucleo c’è, inoltre, il nucleolo nel quale si uniscono i ribosomi. Ogni cellula somatica ha un proprio corredo cromosomico formato da ventitré coppie di cromosomi. Il citoplasma è formato dal citosol che è una sostanza fluida segnata da una rete di filamenti proteici (citoscheletro) responsabile della forma e del movimento della cellula.

27

Occorrente

  • Studio della cellula
37

Membrana cellulare

La membrana cellulare esterna è formata da un doppio strato di fosfolipidi nel quale sono incastrate alcune proteine di membrana che sono, tra le altre cose, le responsabili di alcune funzioni particolari.
La membrana cellulare permette gli scambi con l’ambiente esterno attraverso una serie di meccanismi di trasporto attivo o passivo in base al consumo o meno di energia. Con la diffusione, di fatto, le sostanze si spostano in base al gradiente, dalle zone dove c’è maggiore concentrazione alla zona dove essa è minore, qualche volta anche aiutate dalle proteine trasportatrici. Quando la membrana permette un passaggio selettivo (permette ad alcune molecole di passare mentre ad altre no) il meccanismo si chiama osmosi.
Si hanno l’esocitosi e la pinocitosi quando l’uscita o l’ingresso delle sostanze si verifica attraverso una vescicola o un vacuolo.
Nelle cellule vegetali la membrana è all’interno di un guscio di cellulosa (parete cellulare).

47

Citoplasma

Nel citoplasma si possono notare numerosi organelli incaricati ciascuno ad una funzione specifica. Il reticolo endoplasmatico, liscio o rugoso, è formato da un gruppo di membrane. Il primo sintetizza i lipidi, mentre, il secondo sintetizza le proteine.
L’apparato di Golgi elabora molecole complesse che si trasferiscono all’interno o all’esterno della cellula.

Continua la lettura
57

Mitocondri

I mitocondri sono gli organuli nei quali avviene la respirazione cellulare, così come nei cloroplasti delle cellule vegetali avviene la fotosintesi clorofilliana. Oltre tutto, le cellule possono essere fornite di ciglia e flagelli che permettono agli organismi unicellulari di muoversi e agli organismi pluricellulari di dirigere il movimento interno dei liquidi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le cellule si dividono in eucariotiche e procariotiche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di biologia: gli organismi unicellulari

Un organismo si definisce unicellulare se possiede soltanto una cellula, multicellulare se è formato da più cellule. I gruppi principali unicellulari sono: gli archeobatteri, i protozoi, i batteri, le alghe unicellulari ed i funghi unicellulari. La...
Università e Master

Come Riconoscere La Struttura Di Una Cellula Animale Al Microscopio Ottico

La cellula animale è alla base della biologia. Si tratta dell'unità funzionale di tutti i tessuti viventi e può assolvere individualmente tutte le funzioni vitali essenziali. Le cellule che costituiscono i diversi tessuti del corpo mostrano un'ampia...
Università e Master

Botanica: università

Come ci ripetono fin dalle scuole elementari, anche le piante sono esseri viventi perché sono fatte come noi. Da un verso questa affermazione risulta essere esatta, poiché i vegetali sono in tutto e per tutto esseri viventi che crescono nel tempo e...
Superiori

Appunti di scienze: la respirazione cellulare

Le cellule ottengono la loro energia dalle reazioni metaboliche di demolizione dei composti organici che portano alla formazione di prodotti termodinamicamente più stabili. Tra le reazioni coinvolte vi è la respirazione cellulare, che solitamente richiede...
Superiori

La cellula: i processi di mitosi e meiosi

Il tema che tratteremo riguarda l'organizzazione della struttura e della funzione del corpo umano. Nella fattispecie, analizzeremo la cellula nei suoi processi di mitosi e di meiosi. Una caratteristica peculiare della cellula è quella di dividersi. La...
Università e Master

Appunti di microbiologia

La microbiologia è la scienza che studia i microrganismi, cioè tutti gli esseri pluricellulari, unicellulari o acellulari invisibili ad occhio nudo. Abituati alla complessità del nostro organismo, composto da miliardi e miliardi di cellule. Ci sembrerà...
Superiori

Biologia: il citoscheletro

Il citoscheletro è una struttura tridimensionale dinamica (muscolare e scheletrica) che riempie il citoplasma e permette sia il movimento che la stabilità dell'organismo umano: le sue lunghe fibre (microfilamenti, microtubuli e filamenti intermedi)...
Superiori

Appunti di biologia

La biologia è la scienza che ha come oggetto di osservazione, di studio e di ricerca gli esseri viventi. La stessa etimologia della parola biologia, che deriva dal greco bìos (vita) e logos (studio), ci serve a circoscrivere chiaramente il significato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.