Appunti di psicologia umanistica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si parla di psicologia umanistica generalmente si intende un filone della psicologia che tende a mettere l'uomo al centro di ogni cosa. Essa studia quindi il pensiero umano prendendo in considerazione le principali cause che ne determinano la salute mentale. Questo filone si è sviluppato agli inizi del secolo scorso da un grande pensatore americano chiamato Abraham Maslow. Quest'ultimo si può senza dubbio considerare il precursore della psicologia umanistica e del suo sviluppo a livello mondiale. Nella seguente guida pertanto verranno esposti, in pochi e semplici passaggi, alcuni fondamentali appunti su questa psicologia.

24

Il pensiero

Il pensiero principale su cui si basa la psicologia umanistica è naturalmente l'uomo. Egli deve essere preso in considerazione con tutte le sue caratteristiche, nel suo insieme. Solamente in questo modo infatti è possibile riuscire a capire quali sono le cause principali del suo malessere mentale. Analizzando quindi il corpo, i pensieri e le emozioni del paziente si può arrivare allo sviluppo del proprio io e delle proprie potenzialità.

34

Il metodo

La terapia di gruppo che normalmente si basa su di un confronto verbale tra lo psicoterapeuta, l’individuo e l’intero gruppo può anche comprendere altre forme di espressione artistica con lo scopo di far rendere maggiormente evidenti le potenzialità e le capacità del paziente. Anche questa pratica è supportata da numerosi elementi teorici e si suddivide principalmente nei modelli “supportivo” ed “espressivo-elaborativo”. Il modello supportivo si basa sul sostegno al paziente e si sviluppa con metodologie di problem-solving e di condivisione tra i membri del gruppo.

Continua la lettura
44

Gli studi

I due maggiori studiosi di questa branca della psicologia sono Carl Rogers e Abraham Maslow. Rogers ha basato il suo lavoro sulla cosiddetta terapia non direttiva, incentrata sul paziente. Secondo questa teoria gli stati di disequilibrio psichico hanno origine dal mancato incontro dei valori suggeriti dall'ambiente esterno e quelli propri dell’individuo nella sua ricerca di autorealizzazione. Solo ricercando un accordo tra queste due spinte, l’uomo può svilupparsi in maniera equilibrata. Maslow sostiene che una persona non può essere definita “sana” o “malata” in base ai suoi comportamenti, ma deve essere conosciuta nel profondo stabilendo in questo modo se sia corretta la presenza o l’assenza di problematiche legate alla psiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di Psicologia Sociale

La Psicologia Sociale è la branca della psicologia che studia le interazioni fra un singolo soggetto e i gruppi. In particolare si occupa dell'analisi dell'influenza sull'individuo di ogni pensiero, comportamento o atteggiamento altrui e della società...
Università e Master

Appunti di psicologia cognitiva

La psicologia è una materia che abbraccia un campo veramente vasto, essa studia il comportamento, i problemi o anche solo il pensiero che alberga in ogni essere umano, scavandone nel profondo fino alle radici più intrinseche dell'animo umano. Di tipi...
Università e Master

Psicologia del lavoro: alcuni appunti

Avere un'attività non è solo lavorare, ma è anche vedere le attitudini che tale lavoratore possiede, in questa guida cerchiamo di comprendere psicologia del lavoro: alcuni appunti, questa è una disciplina che studia l'interazione tra la persona e...
Università e Master

Appunti di psicologia del turismo

La disciplina universitaria Psicologia del Turismo prepara gli studenti ad utilizzare le proprie competenze psicologiche nell'ambito turistico. Come ogni campo di studio, anche questo è caratterizzato da diverse teorie e per facilitarne l'apprendimento...
Università e Master

Psicologia: la percezione

Secondo la psicologia quando si parla di percezione si intende un meccanismo secondo il quale la mente umana è in grado di elaborare gli stimoli sensoriali che provengono dalla realtà esterna traducendoli in stimoli più complessi. Si tratta di un aspetto...
Università e Master

Appunti di psicologia della comunicazione

La psicologia è una disciplina piuttosto complessa e allo stesso tempo interessante che studia i comportamenti e la psiche umana. Studiarla richiede tempo e dedizione e anche molta pratica. Della psicologia esistono molte branche, ognuna con una specializzazione,...
Università e Master

Come prepararsi al test di ammissione di psicologia

L'ammissione alla facoltà di psicologia, come accade per numerose altre facoltà italiane a numero chiuso, è subordinata al superamento di un test di ammissione. Attraverso questi test si vanno a verificare le conoscenze acquisite durante gli anni scolastici...
Università e Master

Appunti di psicologia: efficacia e utilizzo della PNL

La PNL è una scienza comportamentale sviluppata da Richard Bandler e John Grinder negli anni settanta che si pone come obiettivo quello di "installare" metodi e metaprogrammi nel nostro cervello in grado di sviluppare un potenziamento e successivamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.