Appunti di meccanica razionale

di Maria Pisciottaro tramite: O2O difficoltà: difficile

La meccanica razionale è un esame molto temuto dagli studenti universitari della facoltà di ingegneria. Questo richiede una solida base degli esami principali del corso universitario e diverse ore di studio per una comprensione ottimale che permetta di superare le prove orali e scritte previste dalle facoltà di ingegneria. Tuttavia organizzandosi bene e fissando alcuni concetti fondamentali sarà possibile sostenere e superare l'esame senza problemi ed a pieni voti. Nella guida che segue verrano illustrati i principali concetti per poi seguire il corso con estrema facilità e riuscire ad assimilare tutto quanto è necessario per poi sostenere l'esame senza problemi. Non resta che continuare nella lettura dei nostri appunti ed augurarvi in bocca al lupo!!!!

1 Le origini Questa Materia chiamata anche Meccanica analitica, ha avuto il suo esordio nelle facoltà universitarie, nel lontano 1821, per iniziativa del Professore Paul Appell. Meccanica Razionale è una disciplina che appartiene alla Fisica matematica, infatti esamina le applicazioni della matematica ai classici problemi della Fisica. In sostanza la Meccanica è una materia che si occupa dei sistemi meccanici, utilizzando come punto di riferimento, i gradi di libertà; quindi studia le strutture matematica utilizzate in alcuni modelli standard.

2 Le nozioni principali La meccanica razionale riguarda anche materie come la Meccanica quantistica e la teoria della relatività di Albert Einstein. I sistemi meccanici più importanti son quelli composti da un numero finito di punti materiali, soggetti ad una o più forze, liberi di spostarsi in un campo vettoriale, come un piano, ma anche vincolati a movimenti su sottoinsiemi di spazi vettoriali, costituiti dalle famose varietà differenziabili. Queste ultime, sono delle generalizzazioni del concetto di curva o superficie, differenziabili in dimensioni casuali o arbitrarie, il tutto grazie al calcolo infinitesimale.

Continua la lettura

3 Ulteriori nozioni La meccanica razionale poi si occupa di altri sistemi che sono limitati da dei vincoli pur essendoci un numero infinito di punti materiali.  Questi vinvoli in sostanza limitano il grado di libertà.  Approfondimento Come Valutare I Gradi Di Libertà Di Una Catena Cinematica Piana (clicca qui) Questa Meccanica è molto vasta, infatti si divide in Meccanica Hamiltoniana, lagrangiana e newtoniana.  Ognuna di queste branche si occupa di particolari argomenti che si rifanno comunque alla meccanica classica e quindi alla fisica studiata da tutti sia nella scuole superiori che nelle università scientifiche.

Non dimenticare mai: Data l'oggettiva difficoltà di questo esame vi consigliamo di integrare lo studio con alcune lezioni private

Come preparare l'esame di fisica generale Gli esami, sono degli ostacoli a volte difficili e complessi da ... continua » Come passare l’esame di analisi matematica I Tutti i percorsi di laurea riguardanti discipline tecnico-scientifiche come Ingegneria, Informatica ... continua » Come superare l'esame di econometria L'esame di econometria richiede una buona preparazione di base sia ... continua » Appunti di analisi dei sistemi Innanzitutto negli appunti di analisi dei sistemi bisogna definirne la teoria ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Appunti di economia politica

L'economia politica rappresenta quella scienza che si occupa di studiare il funzionamento dei sistemi economici. Già nell'antichità e nel Medioevo si sono sviluppate ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.