Appunti di letteratura francese: il Simbolismo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Simbolismo è una corrente artistica che si sviluppò nella Francia del diciannovesimo secolo, e che investì in maniera particolarmente rilevante la letteratura, le arti figurative e, seppur in modo piuttosto marginale, anche la musica. Nasce come risposta al Decadentismo francese, ritenuto transitorio, ma da subito questo movimento si impose non solo per il fascino che esercitava sui lettori, ma anche perché promuoveva un ideale di poesia nuovo, che ricercava l'ispirazione non tanto nelle atmosfere decadenti quanto nel simbolo. Nei seguenti appunti di letteratura francese sono riportate le fasi chiave e le caratteristiche di questo movimento. Ecco dunque maggiori informazioni in merito a questo movimento letterale di vastissima diffusione.

26

Origine

La prima apparizione del Simbolismo sulla scena europea la si può far risalire al 1885, quando Jean Moréas pubblico su "Le Figaro" il manifesto del Simbolismo. Poco più tardi uscì poi con il primo numero della rivista "Le Symboliste", cui aderirono Verlaine e Mallarmé, forse due tra i più importanti autori decadenti.

36

Concezione della natura

Una delle caratteristiche principali di questo movimento è che la Natura viene percepita non tanto come un preciso oggetto della realtà quotidiana, quanto come un insieme di simboli di un altro universo, ancora più oscuro e remoto della prima, che il poeta evoca non attraverso la logicità delle frasi, ma tramite la loro magia musicale. Parlando brevemente del concetto di universo, per i simbolisti esso è come un immenso organismo in cui ogni pezzo ha una precisa "corrispondenza" con un altro.

Continua la lettura
46

Linguaggio poetico

Per quanto concerne il linguaggio poetico, esso diventa molto importante per l'elaborazione simbolista. Rifiutato il realismo e la sterilità dell'Ottocento, il linguaggio delle composizioni si fa analogico, musicale, fino ad arrivare ad assumere connotati magici. Il poeta non esprime un concetto direttamente a facendo uso di espressioni chiare e conosciute, ma lo fa attraverso una serie di immagini simboliche e allegoriche.

56

Principali autori

Tra i più importanti autori del Simbolismo e le loro opere principali ricordiamo Charles Baudelaire, autore dei "I fiori del male" e di "I paradisi artificiali", Paul Marie Verlaine, scrittore dei "Poemi Saturnini", Arthur Rimbaud, che ebbe tra l'altro una relazione con Verlaine, che oltre ad elaborare il concetto di poeta veggente ed innovatore, scrisse le "Illuminations", e Stéphane Mallarmé, compositore di "pomeriggio di un fauno".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Guida alla poetica di Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti è un poeta italiano dell’inizio del Novecento. Le sue opere sono molto importanti per lo studio della letteratura italiana in quanto è considerato il padre fondatore della corrente dell’ Ermetismo. In questa guida andremo ad approfondire...
Superiori

Appunti di letteratura: Le principali correnti dell'800

Sono otto le correnti letterarie principali che si sono susseguite nel corso dell'800 in Europa, continente che era a tutti gli effetti il principale snodo culturale del mondo. Per integrare i vostri appunti di letteratura procederemo ad una carrellata...
Superiori

Letteratura: l'eroe romantico

Durante la seconda metà del diciottesimo secolo, avviene in campo letterario e pittorico una vera e propria rivoluzione e cioè avviene un evolversi e una trasformazione dei valori precedenti ad una visione della vita incentrata sull'individuo. La rivoluzione...
Superiori

Appunti di letteratura inglese: Emily Dickinson

Tra le personalità che maggiormente incisero nella storia della letteratura inglese, troviamo sicuramente Emily Dickinson, una figura che lasciò in eredità un bagaglio culturale di enorme importanza, tuttora apprezzatissimo, a dimostrazione dell'universalità...
Superiori

Gelsomino notturno di Pascoli: commento e analisi

Pochi poeti come Giovanni Pascoli sono stati in grado di tracciare un solco tanto profondo nella letteratura italiana: definito da molti come il "poeta del Nido", Pascoli è stato il più squisito esempio della poesia simbolista italiana, dando il "la"...
Superiori

Guida alla Scapigliatura milanese

Il periodo risorgimentale fu protagonista di un grandissimo incremento dell'attività politica che, così ricca di fervori patriottici, influenzò anche le menti delle persone (quasi ogni tipo di attività politica plasma, in qualche modo, la mente di...
Superiori

Charles Baudelaire: vita e opere

Charles Baudelaire è uno dei letterati più controversi del XIX secolo. È stato uno dei massimi esponenti del Simbolismo, corrente letteraria di origine francese sulla quale si impernierà anche una parte della poesia italiana, come quella di Eugenio...
Superiori

Appunti di letteratura inglese: Thomas Stearns Eliot

La letteratura inglese, sin dalla sua nascita, ha sempre contribuito a cambiare profondamente lo scenario letterario ed artistico europeo, tramite i suoi importantissimi esponenti, che hanno caratterizzato secoli e secoli di letteratura. Agli inizi del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.