Appunti di economia aziendale: il capitale circolante netto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il termine "capitale circolante netto" indica la liquidità operativa a disposizione di un'attività o di un'organizzazione pubblica o privata. Mentre il capitale circolante lordo è pari alle attività correnti, il capitale circolante netto è calcolato sottraendo le passività alle attività. Per attività correnti si intendono i beni disponibili entro 12 mesi, mentre per passività correnti i beni esigibili entro lo stesso arco di tempo di 12 mesi. Calcolare il capitale circolante netto è utile per pianificare le strategie aziendali e per valutare lo stato di un'attività. Ecco alcuni appunti di economia aziendale circa il capitale circolante netto.

24

Quando una società si trova in carenza di liquidità, questo non implica necessariamente che si trovi davvero in passivo. Può capitare infatti che la mancanza di denaro immediatamente impiegabile possa essere imputata a mancati pagamenti, o ad altri motivi simili. Si deve dunque fare distinzione tra due diversi concetti. Da una parte c'è il cosiddetto "capitale circolante positivo" che serve a garantire che un'impresa sia in grado di continuare la sua attività, in quanto dispone di credito sufficiente per soddisfare i debiti in scadenza a lungo e a breve termine, e soprattutto le spese operative. Il capitale circolante netto invece implica la gestione delle rimanenze, dei crediti e i debiti, e del denaro contante.

34

Il capitale circolante netto è utilizzato in alcune formule finanziarie utili a calcolare o prevedere i flussi di cassa. Si parla, ad esempio, di flusso di cassa libero, di formula del patrimonio netto e di flusso di cassa operativo dell'impresa. Nello specifico, la formula per il flusso di cassa libero consiste nella sottrazione della variazione del capitale circolante netto. Quindi, un aumento del capitale circolante netto è considerato un flusso di cassa negativo; ciò vuol dire che una richiesta crescente di capitali per operazioni a breve termine per un'azienda non è possibile, a patrimonio netto.

Continua la lettura
44

Le variabili delle formule di un capitale circolante netto sono uguali a quelle utilizzate nel rapporto attualizzato. La formula del rapporto attualizzato consiste nel dividere le attività correnti e le passività correnti. Quindi, una società che possiede un rapporto corrente maggiore di 1 avrà capitale circolante netto positivo. Queste formule sono dette anche "coefficienti di liquidità": infatti esse servono a misurare la capacità di un'azienda di far fronte alle obbligazioni a breve termine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Teorema di Modigliani-Miller: dimostrazione

Il Teorema di Modigliani-Miller è ormai considerato, nell'ambito della finanza aziendale, uno dei cardini fondamentali. Non tanto per la sua applicabilità al mondo reale (vi sono infatti forti vincoli imposti dalle ipotesi di base che vedremo successivamente)...
Elementari e Medie

Come ricavare il netto dal lordo

Per poter acquistare oggetti, cibo, frutta, verdura e altro dobbiamo conoscere alcuni principi fondamentali. Le basi sono il peso netto, il lordo e la tara. Tramite queste riusciamo a sapere realmente ciò che abbiamo acquistato che peso ha. Il peso netto...
Superiori

Come riclassificare un bilancio per indici

Gli articoli 2423 e seguenti del "Codice Civile" regolamentano la redazione del bilancio d'esercizio, ovvero lo strumento finalizzato a rappresentare la situazione economica, patrimoniale e finanziaria di un'impresa. In realtà, seguendo il dettato codicistico...
Università e Master

Come leggere un bilancio d'esercizio

L'università è una grande esperienza e scelta di vita, attraverso cui si cerca di formare il proprio futuro lavorativo. Ogni università, ed anche i successivi master, richiedono un grande impegno ed un grandissimo lavoro, oltre che tantissima pazienza...
Superiori

Appunti di economia aziendale: il bilancio consolidato

Se studi all'Istituto Tecnico Commerciale dove si studia economia aziendale, saprai sicuramente che cos'è un bilancio d'esercizio, ovvero un documento di derivazione contabile, che deve essere redatto al termine di ciascun periodo amministrativo e che...
Maturità

Come calcolare la corrente di cortocircuito

L'elettrotecnica è indubbiamente una delle materie più ostiche e complicate in generale, la cui principale difficoltà è dovuta soprattutto al fatto che ogni singolo concetto è strettamente collegato ad altri, per questo motivo è di fondamentale...
Università e Master

Come creare una elettrocalamita

In questa guida imparerete come creare, passo dopo passo, una elettrocalamita. Tutto ciò che vi occorre è una batteria, un bullone e un filo di ferro. Questo esperimento è molto utile per introdurre i vostri ragazzi ai principi basilari della fisica....
Elementari e Medie

Come Verificare I Fattori Di Crescita: Temperatura, Luce E Acqua

Riuscire a curare i vari tipi di piante, in modo che possano crescere sempre forti e rigogliose, non è mai un'impresa semplice, sopratutto se non siamo degli esperti in questo campo ed è la prima volta che proviamo a curare il nostro verde. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.