Appunti di Corporate Finance

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Ci sono molte forme diverse di finanza, da quella privata, a quella pubblica, aziendale e corporativa. Qui vi fornisco degli appunti sulla corporate finance, che è lo studio dell'economia e come questa si rapporta al business decisionale. Vi sono infatti diverse formule differenti che aiutano gli analisti finanziari a determinare la decisione migliore, e tutte presentano le medesime variabili: tempi, costi, tasso di interesse o di ritorno sull'investimento e flussi di cassa. Questo specifico argomento crea spesso confusione, ma se provvederete da soli a documentarvi ed ad acquisire tutte le notizie necessarie non solo avrete la possibilità di apprendere e capire tutto ciò che c'è da sapere, ma avrete soprattutto la possibilità di risparmiare notevolmente il vostro denaro poiché non avrete bisogno di assumere un professionista per comprendere al meglio l'argomento. Naturalmente, io risparmio economico non è da sottovalutare, soprattutto a causa della grave e sempre più diffusa crisi economica che colpisce attualmente moltissime persone. Dunque, continuate a leggere i semplici passi di questa guida per apprendere utilmente alcuni importanti Appunti di Corporate Finance.

24

Valore temporale del denaro

Tra i concetti principali su cui si basa la finanza aziendale, vi è quello del valore temporale del denaro: ciò afferma che esso, in futuro, avrà un valore maggiore perché si può investire su un determinato tasso di interesse. Studiate l'effetto del tempo sulle decisioni finanziarie: il tempo è equiparato ad un aumentato rischio nel mondo del mercato economico, quindi più a lungo vengono impiegati dei fondi, più ci sarà il rischio di non riuscire a recuperarli. Per ovviare al problema, gli investitori ei creditori si aspettano di essere risarciti a un tasso più elevato.

34

Ritorno di investimento

Acquisite familiarità sul ritorno d'investimento. Questo si riferisce al profitto realizzato su un progetto particolare. Il ROI è calcolato dividendo la sua entrata finanziaria con il costo d'investimento. La maggior parte delle aziende richiedono che il ROI sia di una certa entità prima che approvi una proposta. Identificate poi i flussi di cassa (i soldi ricevuti per un progetto), criterio fondamentale per la corporate finance. La vostra capacità di prevedere il movimento del denaro è essenziale per determinare la redditività dei fondi investiti: più questi sono regolari e costanti, più è facile per gli imprenditori prendere decisioni buone.

Continua la lettura
44

Periodo di ammortamento

Calcolate il periodo di ammortamento. Esso è la quantità di tempo necessario per un payoff, un prestito o un rimborso da parte dei clienti e degli investitori. Ciò è determinato dal flusso di cassa. Se decidete ad esempio di investire centomila euro e il ROI ammonta a cinquantamila euro annuali, ci vorranno due anni per ripagare i fondi investiti. Appoggiatevi ai soci. Gli azionisti sono interessati a vedere un profitto sul bilancio, quindi è importante guardare gli effetti nel lungo periodo di ogni acquisto. Se si fanno più soldi in un certo momento dell'anno, può essere saggio prendere importanti decisioni di acquisto nel corso di quei mesi, dove il reddito è più alto e può controbilanciare le spese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di economia aziendale: il Leveraged buyout (LBO)

Il "Leveraged Buyout" (LBO) rappresenta un'operazione finanziaria che ha l'obiettivo di acquistare una determinata società ricorrendo al debito: pertanto, oltre all'investimento di un capitale personale, è presente anche un investimento da parte di...
Università e Master

Appunti di teoria del rischio finanziario

Sul mercato si negoziano i flussi di moneta tra soggetti in deficit, quali imprese e stati, che hanno dei fabbisogni finanziari da soddisfare e soggetti in surplus, come le famiglie o gli istituti di credito, che hanno, invece, disponibilità finanziarie...
Superiori

Appunti di economia aziendale: la duration di portafoglio

Nel mondo finanziario si definisce portafoglio l'insieme di tutte le attività finanziarie, riferite a una persona fisica o giuridica, correlate ad un certo investimento. Investire in un portafoglio di titoli è una tipologia meno rischiosa rispetto ad...
Università e Master

Appunti di economia aziendale: le prezzature delle opzioni

L'investimento in strumenti di risparmio è attualmente una delle soluzioni più attivabili dal mercato. Di contro, il ridotto appeal dei titoli del debito. Pertanto nei portafogli dei risparmiatori figurano sempre più le opzioni, il nuovo motore finanziario....
Università e Master

Come Si Calcola Il Montante Di Un Investimento

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come si calcola il montante di un investimento in maniera tale da non incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il nostro intero calcolo. Essere in grado di eseguire...
Superiori

Appunti di economia aziendale: il capitale circolante netto

Il termine "capitale circolante netto" indica la liquidità operativa a disposizione di un'attività o di un'organizzazione pubblica o privata. Mentre il capitale circolante lordo è pari alle attività correnti, il capitale circolante netto è calcolato...
Università e Master

Come fare il cash flow

Se ci troviamo a dover gestire un'attività o un'azienda, dovremo necessariamente svolgere correttamente una serie di operazioni per riuscire ad ottenere un risultato perfetto.Se siamo alle prime armi con la gestione di un'azienda, potremo provare a cercare...
Università e Master

Teorema di Modigliani-Miller: dimostrazione

Il Teorema di Modigliani-Miller è ormai considerato, nell'ambito della finanza aziendale, uno dei cardini fondamentali. Non tanto per la sua applicabilità al mondo reale (vi sono infatti forti vincoli imposti dalle ipotesi di base che vedremo successivamente)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.