Apprendimento: l'inglese in un mese

di Nadia Anostini tramite: O2O difficoltà: media

In un solo mese è possibile acquisire tutte le nozioni di base dalle quali partiremo per imparare una lingua in maniera approfondita e sempre più dettagliata. La lingua Inglese, in particolare, si presta molto bene a questo tipo di apprendimento in quanto è caratterizzata da una grammatica relativamente semplice. Ha inoltre il considerevole vantaggio di venire utilizzata come lingua internazionale e, venendo proposta sin dai primi anni delle scuole dell'obbligo nonché comparendo in molti ambiti della vita quotidiana, si rende familiare anche a chi non ha ancora iniziato a studiarla in modo professionale.

Assicurati di avere a portata di mano: Un computer collegato ad internet Libri o testi di grammatica Un corso online o in aula precedentemente scelto Molti esempi pratici da seguire

1 I tipi di apprendimento Esistono due tipi di apprendimento: quello dichiarativo e quello procedurale. L'apprendimento dichiarativo è quello che viene messo in pratica da un maestro nel momento in cui illustra, e quindi "dichiara", i concetti che vuole insegnare ai suoi allievi. Ciò è sempre indispensabile come punto di partenza, in quanto ci consente di acquisire le nozioni necessarie per poi procedere da soli nelle fasi successive. Queste, infatti, sono caratterizzate dall'apprendimento procedurale, ossia quello che avviene nel momento in cui mettiamo in pratica gli insegnamenti ricevuti ed impariamo, così, attraverso l'esperienza diretta.

2 Lezioni tradizionali online Esistono numerosi corsi di Inglese che offrono lezioni dal punto di vista tradizionale, e prevedono quindi la presenza di un insegnante madrelingua. Si diversificano a seconda del livello di partenza dell'allievo ed è possibile scegliere, a seconda delle proprie esigenze di tempo e di budget, quello più adatto a noi. Questo tipo di lezioni può spesso essere seguito anche via internet, per annullare il problema delle distanze e degli spostamenti fisici. Il web offre un'ampia gamma di servizi di questo genere, ma attenzione: prima di affidarvi completamente ad un corso, assicuratevi il più possibile della sua qualità!

Continua la lettura

3 Lezioni in aula Le lezioni in aula hanno costi maggiori, e prevedono un impegno più considerevole per recarsi fisicamente sul punto di incontro ad orari prestabiliti (che, tuttavia, in alcuni casi possono essere scelti da chi ne fa richiesta).  Tali impegni, però, non sono vani: assistere ad una lezione in aula ha infatti il grande vantaggio di renderci parte di un gruppo dinamico, nel quale è possibile interagire con l'insegnante e confrontarsi con altri studenti.  Approfondimento 10 segreti per imparare l'inglese (clicca qui) Questo aspetto, oltre ad essere coinvolgente e motivante, è molto importante per capire dove e come possiamo migliorare le nostre prestazioni.

4 L'apprendimento procedurale Dopo aver imparato tutte le nozioni necessarie, avremo acquisito abbastanza indipendenza per iniziare a formulare i nostri primi dialoghi in Inglese e farci capire da chi lo parla come lingua primaria. Non resta quindi che avventurarsi nel cosiddetto "apprendimento procedurale", ossia nell'esercizio pratico mediante il quale andremo a scoprire sempre più dettagli della lingua che vogliamo imparare. Interloquire con persone madrelingua o immergersi totalmente in un paese estero è senz'altro il modo migliore per completare rapidamente il nostro percorso formativo.

Non dimenticare mai: Per evitare spiacevoli inconvenienti e disagi è bene, prima di partire per un lungo viaggio o cercare un posto di lavoro all'estero, seguire un corso che ci consenta di padroneggiare la lingua in maniera autonoma e sicura. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Corso di Matteo Salvo

5 errori che commettiamo quando impariamo l'inglese Al giorno d'oggi è molto importante conoscere almeno una lingua ... continua » Lezioni di inglese per le scuole elementari Imparare la lingua inglese sin dall'infanzia è sempre più di ... continua » Come imparare l'inglese commerciale L’inglese, si sa, è diventato, ormai, la lingua più diffusa ... continua » 10 idee per insegnare l'inglese a bambini Insegnare l'inglese ai bambini molto piccoli non è un compito ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come ripassare la lingua inglese

Se devi affrontare un colloquio di lavoro, superare un'idoneità universitaria, intraprendere un viaggio all'estero o anche solamente se devi incontrare un amico statunitense ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.