10 motivi per diventare uno scienziato

tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Molte persone possiedono delle attitudini particolari, hanno delle menti eccelse che li portano a scegliere un percorso di studi particolare che un domani, li avvierà ad una carriera difficile: quella dello scienziato. Ma per poter affrontare un inserimento nel mondo del lavoro si dovranno acquisire le giuste competenze ed essere sicuri della scelta operata. Vediamo 10 motivi per diventare un bravo scienziato e compiere la propria professione egregiamente.

212

Passione

Il motivo di base per cui si può decidere di intraprendere la carriera dello scienziato è senza dubbio la passione, questa professione impegnativa vi costringerà a svolgere un lavoro minuzioso e di precisione in cui dovrete continuamente aggiornarvi e studiare per tutta la vita.

312

Sbocco di lavoro

Al giorno d'oggi, in cui la crisi di lavoro è dilagante e i disoccupati aumentano ogni giorno, svolgere una professione poco ambita per le sue difficoltà e l'impegno che richiede, può costituire una buona opportunità di lavoro da prendere in considerazione.

Continua la lettura
412

Mettersi al servizio dell'umanità

Alcuni rami scientifici in particolare pongono colui che decide di intraprendere la carriera di scienziato, in condizione di servire l'umanità, specie se nel corso dei propri studi di fanno importanti ed utili ricerche e scoperte degne di nota.

512

Mettere a frutto i propri studi

Qualora il percorso di studi sia stato orientato verso questa professione sin dalla scelta universitaria e master successivi, è buona norma mettere a frutto tali competenze e l'impegno profuso, scegliendo di intraprendere tale professione.

612

Acquisire popolarità

La speranza di molti scienziati è, oltre quella di rendersi utili per l'umanità, quella di divenire popolari proprio grazie a qualche scoperta di rilievo in grado di servire il paese. Acquisire popolarità grazie ai propri studi e al proprio operato positivo, non può che appagare ripagando dei propri sforzi compiuti.

712

Prendere parte a seminari ed eventi

Se si diventa degli scienziati eccellenti e di fama internazionale, con molta probabilità si finisce per partecipare a seminari ed indire conferenza, una soddisfazione in più per chi investe in questa attività lavorativa particolarmente impegnativa.

812

Collaborare con testate giornalistiche

Uno scienziato oltre a compiere i suoi studi e le sue ricerche, deve imparare anche a scrivere bene e ad affinare tale capacità in modo che le proprie ricerche possano essere considerate degne di pubblicazione. Spesso ciò comporta collaborazioni con testate giornalistiche e scientifiche ed interviste.

912

Formare nuove leve

Questo tipo di professione consente di realizzarsi in più settori proprio per le varie tipologie di competenze che si acquisiscono. È proprio per questo che spesso uno scienziato avrà un equipe di collaboratori e potrà formare nuove leve che contribuiranno a fornire il loro prezioso apporto alla scienza.

1012

Viaggiare e confrontarsi

Intraprendere la carriera di scienziato costringe spesso a viaggiare e confrontarsi con altre realtà sia sociali che culturali e scientifiche. Ciò comporta un grosso arricchimento del proprio bagaglio personale, sia dal punto di vista culturale che affettivo.

1112

Insegnare all'università

Diventare scienziato offre vari sbocchi lavorativi tra essi oltre a quello di ricercatore, anche quello di insegnante di scienze e ancor meglio professore universitario, un lavoro ben retribuito e molto soddisfacente anche dal punto di vista umano.

1212

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Galileo e il metodo sperimentale

Da sempre l'uomo ha avuto la naturale attitudine di cercare una spiegazione ai fenomeni naturali a cui quotidianamente assisteva e in generale alla vita intorno a lui, per cercare di capirli e renderli meno estranei. Nell'antichità, quando le conoscenze...
Superiori

Galileo Galilei e la scienza moderna

Galileo Galilei era un fisico e astronomo italiano, nato a Pisa il 15 febbraio 1564. Il padre nel 1581, lo mandò all'Università di Pisa per studiare medicina. Qui scoprì la sua grande passione per la matematica e la scienza in generale. Galileo riuscì...
Superiori

Le Leggi di Keplero e il moto dei pianeti

La Geografia Astronomica è una delle materie scolastiche più belle e interessanti di tutto il percorso: scoprire l'origine dell'Universo, la formazione della Terra ed il motivo della propria rotazione su se stessa sono degli argomenti che si studiano...
Elementari e Medie

Appunti di storia: la rivoluzione copernicana

La storia, tra le tante materie che esistono, rappresenta una di quelle discipline maggiormente vaste. Proprio per questa ragione, infatti, quando è necessario effettuare dei ripassi o dei riassunti, risulta essere estremamente utile poter consultare...
Elementari e Medie

Galileo Galilei e la nuova astronomia

Nell'antichità si credeva che il cielo fosse semplicemente la dimora degli dei; nonostante questo molti studiosi greci adottarono un metodo di approccio scientifico nei confronti dei misteri celesti. Poiché il Sole, la Luna e tutti gli altri pianeti...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Blaise Pascal

Blaise Pascal è una fra le figure non solo filosofiche, ma anche scientifiche più influenti del suo tempo (diciassettesimo secolo). Molto importante è il suo pensiero, basato principalmente sul suo percorso di fede religiosa, il Giansenismo, che riusciva...
Superiori

Alessandro Volta e l'elettricità

Il conte Alessandro Volta, scienziato nato a Como nel 1745, fin da giovanissimo scoprì di avere un enorme interesse per lo studio dell'elettricità; Questa passione lo condusse da giovanissimo a scrivere il "De vi actrattiva ignis electrici ad phaenoeminis...
Università e Master

Appunti di geografia culturale

Lettrici e lettori, parliamo di geografia culturale. Approcciandoci alla stesura di una silloge di appunti di geografia culturale, è sempre fondamentalmente importante tenere ben presente che ci troviamo davanti ad una sotto-disciplina della geografia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.