10 consigli utili per gestire una classe

di Pro Smith tramite: O2O

Fare l'insegnante non è assolutamente facile per chi si trova alle prime armi con questa esperienza. Insegnare in una classe certe volte può essere davvero difficoltoso, soprattutto quando la classe è davvero composta da alunni ingestibili. Eccovi di seguito raccolti 10 consigli utili per gestire al meglio una classe.

1 Ottenere rispetto Sicuramente il primo consiglio utile per poter gestire una classe, è quello di ottenere rispetto da parte di tutti gli alunni nei vostri confronti. Cercate quindi di chiarire subito quali sono le regole da rispettare all'interno della classe per ottenere rispetto.

2 Mantenere l'attenzione Per gestire al meglio una classe è indispensabile anche mantenere una certa armonia, per mantenere sempre l'attenzione durante le lezioni che svolgerete all'interno della classe. Cercate quindi di sorprendere durante le vostre lezioni ogni singolo alunno.

Continua la lettura

3 Mostrare disponibilità Per gestire al meglio una classe composta da parecchi alunni è indispensabile mostrare ad ognuno di essi la vostra disponibilità.  Cercate di essere disponibili a ripetere ciò che gli alunni non comprendono.  Approfondimento Come gestire una classe (clicca qui) Cercate di essere anche disposti a spiegare nuovamente una determinata lezione.

4 Diffondere entusiasmo Sicuramente per gestire una classe al meglio è indispensabile diffondere entusiasmo durante le spiegazioni. Chi mostra poco interesse o noia durante queste fasi all'interno della classe, diffonderà soltanto noia, mentre chi sarà entusiasta di spiegare qualcosa diffonderà entusiasmo.

5 Proporre argomenti interessanti Per gestire una classe in maniera davvero perfetta è indispensabile creare un programma di studio davvero interessante. Gli alunni saranno gestiti al meglio se le vostre lezioni saranno preparate attraverso l'uso di strumenti interessanti e attraverso delle spiegazioni altrettanto stimolanti.

6 Creare lavori di gruppo Gestire una classe al meglio significa anche dividere la classe in vari gruppi per poter capire chi ha più o meno bisogno di sostegno. Dividere la classe in gruppi, vi permetterà di gestire tutti gli alunni al meglio e di capire varie cose su ogni ragazzo.

7 Essere disponibili all'ascolto Un professore che vuole gestire perfettamente una classe deve essere sempre disponibile ad ascoltare anche ogni singolo sfogo degli alunni, su una determinata questione che riguarda la classe o meno. Cercate quindi di dimostrare subito la vostra capacità di ascoltare.

8 Creare delle lezioni coinvolgenti Le lezioni dovranno sempre essere coinvolgenti per poter gestire al meglio una classe. Coinvolgere l'alunno significa anche fargli capire le vostre spiegazioni in maniera dettagliata e immediata, creando veramente dei temi utili per tutti i ragazzi.

9 Chiedere l'opinione degli alunni È importante anche capire e chiedere come buon professore, tutte le opinioni dei ragazzi per gestire al meglio l'intera classe. Sentire le opinioni degli alunni vi permetterà di migliorare e di precisare alcune cose sulle vostre argomentazioni.

10 Cercare di creare unità alla classe Per gestire al meglio una classe è indispensabile creare una certa unità tra gli alunni. Potete anche posizionare i vari banchi della classe in maniera davvero particolare, mettendoli in armonia e creando un ambiente di amicizia e di solidarietà.

10 regole da adottare in classe Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino ... continua » 5 cose che disturbano una lezione Quando si insegna in una classe di ragazzi, spesso non è ... continua » Come motivare alunni difficili Sicuramente il mestiere dell'insegnante non è tra quelli dei più ... continua » 10 cose da non fare in classe La classe è il posto in cui i ragazzi passano un ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come stare attento in classe

Stare attento in classe è uno dei modi migliori per alleggerire i compiti da fare a casa. Ascoltare attentamente la lezione dell'insegnante tornerà utile ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.